Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bayliss cerca il lato positivo di un primo giorno deludente

Bayliss cerca il lato positivo di un primo giorno deludente

Bayliss cerca il lato positivo di un primo giorno deludente

Anche se le cose non sono andate bene nelle prime prove ufficiali per il Gran Premio Cinzano di Australia, Troy Bayliss era di buon umore. L´ex campione della Superbike è caduto nelle libere della mattina mentre cercava di mettere a segno un giro veloce e nel pomeriggio non è riuscito a superare la dodicesima posizione del foglio dei tempi. L´australiano si è trovato alle prese con problemi di grip con l´anteriore della sua Marlboro Ducati Desmosedici, ma ha preferito guardare il lato positivo della giornata.

`Il cambiamento del meteo è proprio un sollievo: le ultime due gare sono state davvero toste e mentre si gira in pista non si sta di certo freschi neanche qui´, ha detto Bayliss.

`Questo pomeriggio, sulla pista asciutta, non avevo una buona confidenza con l´avantreno Abbiamo provato alcune modifiche, ma non sono servite a molto, quindi dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione anche domani´.

`Se il tempo rimarrà buono e il vento calerà, i tempi dovrebbero abbassarsi di un bel po´. Fortunatamente la moto è molto migliorata rispetto a quando avevano effettuato i test invernali e sono certo che domani faremo meglio´.

Il Direttore del Ducati Marlboro Team Livio Suppo ha riconosciuto che prima della sessione definitiva di domani il team dovrà lavorare per mettere a disposizione di Bayliss e del suo compagno di squadra Loris Capirossi un pacchetto competitivo.

´ I piloti devono avere molta fiducia con l´anteriore per affrontare le numerose curve veloci di questo tracciato: al momento non l´hanno ancora trovata, ma è solo una questione di tempo´, ha detto Suppo.

`La sessione di prove libere di questa mattina è stata praticamente inutile perché il circuito era mezzo asciutto e mezzo bagnato, quindi abbiamo cominciato a lavorare bene solo nel pomeriggio, quando la pista si è asciugata completamente. Le previsioni promettono bel tempo per i prossimi due giorni e noi speriamo che abbiano ragione´.

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO AUSTRALIAN GRAND PRIX, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›