Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Phillip Island Gibernau tradito dall´acceleratore

A Phillip Island Gibernau tradito dall´acceleratore

A Phillip Island Gibernau tradito dall´acceleratore

Domenica pomeriggio, al termine del Gran Premio di Phillip Island, nel quale ha perso ogni possibilità di aggiudicarsi il titolo, Sete Gibernau non aveva molto da dire nelle interviste del dopo gara. Più tardi, quando le forti emozioni del momento sono passate e lo spagnolo è riuscito ad analizzare quello che è successo in pista, ha confessato che è stato un problema all´acceleratore della sua moto a minare la sua lotta per il titolo, impedendogli di contendere la vittoria a Valentino Rossi.

`Dopo due giornate di prove molto positive, oggi la moto aveva un comportamento diverso´, ha spiegato Gibernau. `Era più brusca nella prima parte dell´apertura del gas. Per tutta la gara ho dovuto girare intorno a questo problema, ho dovuto adattare il mio stile di guida invece che pensare solo ad andare forte´.

`Sono partito in testa ma poi mi sono lasciato superare perché Valentino aveva avuto già abbastanza tempo per studiarmi e anche io volevo studiare dove era possibile recuperare. Nell´ultimo giro il duello è stato serrato e dopo una serie di sorpassi ho tagliato il traguardo a 0.097 da Valentino´.

`Mi sarebbe piaciuto un risultato diverso ma così sono le gare. Oggi, comunque, siamo tornati alle gare a cui abbiamo assistito fin dall´inizio della stagione´.

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›