Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo lotterà per essere vice-campione a Valenzia

Lorenzo lotterà per essere vice-campione a Valenzia

Lorenzo lotterà per essere vice-campione a Valenzia

Domenica scorsa Jorge Lorenzo è arrivato secondo a Phillip Island, salendo sul podio per la settima volta questa stagione, dopo aver conquistato in tre occasioni la vittoria e in altre tre occasioni la terza posizione.

La gara della 125cc è stata una battaglia tra Andrea Dovizioso, vigente Campione del Mondo della categoria, l´australiano Casey Stoner e il pilota spagnolo. La vittoria si è decisa in uno sprint nel rettilineo di arrivo nel quale il pilota di Forlì ha avuto la meglio sugli avversari. Stoner e Lorenzo hanno tagliato il traguardo quasi nello stesso momento e il foto-finish ha dato la seconda posizione allo spagnolo, dal momento che aveva effettuato il giro più veloce in gara. Il giovane pilota della Derbi si è pero mostrato, come sempre, molto esigente con se stesso.

`Ho commesso troppi errori per vincere questa gara. Ho imparato la lezione e spero che mi serva di aiuto per quando dovrò affrontare un altro fine gara combattuto come questo. Sicuramente, visto che la mia moto era molto veloce, se partivo per primo non mi avrebbero raggiunto fino al traguardo´.

Il pilota del Caja Madrid Derbi Racing occupa la terza posizione nella classifica generale, a tre punti da Roberto Locatelli, secondo classificato e con due punti di vantaggio sul quarto in classifica, il connazionale Héctor Barberá. Anche se il titolo del Campionato del Mondo dell´ottavo di litro è già stato assegnato in Malesia, a Valenzia può nascere un´interessante battaglia tra Locatelli, Lorenzo e Barberá per il titolo di vice-campione della categoria, dal momento che solo cinque punti separano i tre piloti.

`Voglio fare i miei complimenti a tutto il team per il gran lavoro che sta facendo e che ha fatto durante tutta la stagione. Spero di poter regalare loro il vice-campionato. Non sono mai andato troppo bene sul circuito Ricardo Tormo di Cheste, ma è l´ultima gara e faremo di tutto per arrivare più avanti possibile´.

Tags:
125cc, 2004, CINZANO AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›