Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dani Pedrosa acclamato da più di 15.000 persone

Dani Pedrosa acclamato da più di 15.000 persone

Dani Pedrosa acclamato da più di 15.000 persone

Dani Pedrosa ha fatto un vero bagno di folla quando è rientrato a casa. Per il nuovo Campione del Mondo della 250cc ieri è stata un´altra giornata piena di forti emozioni fin dal sul arrivo all´aeroporto di Barcellona, dove lo aspettavano quasi un migliaio di appassionati. Erano l´anticipo della festa di benvenuto e di riconoscimento che più tardi 15.000 persone gli hanno riservato a Castellar del Vallés, la sua cittadina di nascita, che si è convertita nello scenario dei festeggiamenti dell´ultimo successo del cittadino più famoso.

L´entusiasmo suscitato dal trionfo di Pedrosa sul circuito australiano di Phillip Island, che è stato il primo titolo conquistato nella categoria della quarto di litro da un pilota spagnolo negli ultimi 14 anni, si era già manifestato nell´affollatissima conferenza stampa che il pilota aveva offerto nello stesso aeroporto, alla quale erano presenti più di cento giornalisti.

Dall´aeroporto, Pedrosa è andato a Castellar del Vallés in un autobus a due piani, nel quale viaggiavano anche i suoi genitori, i membri del suo team e alcuni giornalisti. Dietro all´autobus, decine di motoristi scortarono il loro idolo per tutto il percorso.

`Quest´anno è molto diverso perché la scorsa stagione non avevo potuto festeggiare il titolo´, ha spiegato il giovane pilota, riferendosi al grave incidente dell´anno scorso, quando si era fratturato entrambe le caviglie nella prima sessione di prove per il Gran Premio in Australia, pochi giorni dopo aver conquistato il titolo iridato della 125cc. `Abbiamo sempre detto che il nostro obiettivo fondamentale era quello di imparare, e che pensare al resto sarebbe stato un errore. Sono arrivate le vittorie, ma pensiamo ancora che c´erano molte cose che dovevo imparare e che è questo che ci ha permesso di arrivare tra i primi´, ha poi aggiunto Pedrosa, sorpreso ed emozionato per la reazione dei suo appassionati.

`Adesso la mia priorità è quella di godermi questo momento con tutta la mia famiglia, perché voglio raccontare loro come sono andate le cose in Australia e che loro mi raccontino come lo hanno vissuto qui´, ha spiegato il pilota.

Anche se Pedrosa disputerà anche la prossima stagione nella categoria della 250cc, il team Telefónica MoviStar e lo stesso pilota hanno già confermato che lo spagnolo presto proverà le sensazioni di guidare una moto per la MotoGP. Il primo contatto avverrà dopo l´ultimo Gran Premio della stagione, la settimana prossima a Valenzia. Lì Pedrosa approfitterà dell´opportunità che gli dà l´Honda per premiare la sua splendida stagione e salirà in sella alla RC211V. HA già dichiarato che `poter guidare quella moto mi affascina ed è un grande desiderio per me´.

Tags:
250cc, 2004, CINZANO AUSTRALIAN GRAND PRIX, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›