Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lavilla guiderà la Suzuki di Roberts

Lavilla guiderà la Suzuki di Roberts

Lavilla guiderà la Suzuki di Roberts

Il Team Suzuki ha confermato che Gregorio Lavilla sostituirà Roberts per il resto del Gran Premio Marlboro de la Comunitat Valenciana. Il pilota statunitense infatti è stato costretto a ritirarsi per i problemi che continua a dargli il gomito slogato, una lesione che lo ha obbligato a perdersi le ultime tre gare.

Roberts aveva fatto segnare il miglior tempo nella sessione di prove libere della mattina, ma ha poi rivelato che, anche se non aveva problemi a mettere a segno un giro veloce, riusciva a completare solamente pochi giri prima di sentire il braccio debole, un vero problema sul tracciato Ricardo Tormo, sinuoso, che prevede frequenti frenate.

La decisione di far ritirare Roberts e di farlo sostituire dal collaudatore ufficiale Lavilla è stata presa dal team subito dopo la prima sessione, sia per garantire il pieno recupero di Roberts che per dare al pilota spagnolo l´opportunità di prendere velocità prima della gara di domenica.

`È un´esperienza che non ho mai vissuto: andare a una gara senza sapere se si sarà abbastanza forti per correre´, ha detto Roberts. `Volevamo fare qualche progresso in più prima della fine della stagione, per avere una miglior base per l´anno prossimo. Ma in queste condizioni non sono in grado di farlo e ho preso la decisione di ritirarmi dalla gara.

`Questa mattina non ho avuto gravi problemi a guidare. Il braccio sembrava stare bene e non faceva male, ma dopo quattro oo cinque giri non avevo la forza necessaria per controllare la moto. Non riesci a capire bene quanta forza è necessaria, specialmente in frenata, fino a quando non ti succede che ti manca´.

`Dieci giorni fa, non avevo ancora fatto una flessione. Ho iniziato ad allenarmi in palestra, ma non c´era abbastanza tempo. È una grande delusione, anche perché è l´ultima gara di Garry Taylor e mi sarebbe piaciuto molto prendervi parte´.

il team manager della scuderia, Garry Taylor, che dopo l´ultima gara del 2004, si ritirerà dal mondo delle competizioni, ha commentato l´accaduto: `Questa mattina Kenny ci ha ricordato quando può essere veloce quando corre in piena forma. Ma nonostante gli sforzi erculei per rimetterlo in sesto per questa gara, si è accorto di non avere la forza necessaria per resistere per tutta la durata della gara´.

`Il team ha scelto di sostituirlo con Gregorio Lavilla per le sessioni che rimangono da disputare e per la gara. Per ragioni di sicurezza e anche per non ostacolare il recupero a lungo termine di Kenny. Prendendo questa decisione rapidamente, diamo a Gregorio l´opportunità di qualificarsi e di fare una buona prestazione nella gara di casa´.

Lavilla è il collaudatore ufficiale della squadra. Due settimane fa aveva già disputato la gara di Phillip Island, sempre come sostituto di Roberts.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAN PREMIO MARLBORO DE LA COMUNITAT VALENCIANA, FP1, Kurtis Roberts

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›