Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barberá vince la gara di casa e arriva secondo nel campionato

Barberá vince la gara di casa e arriva secondo nel campionato

Barberá vince la gara di casa e arriva secondo nel campionato

Oggi, a Valencia, Héctor Barberá ha vinto l´ultima prova del Campionato del Mondo 125cc sulla pista di casa, precedendo sul traguardo Andrea Doviziso e Álvaro Bautista. Questo risultato gli ha permesso di accumulare i punti necessari per assicurarsi la seconda posizione della classifica generale della seria, davanti a Roberto Locatelli e a Jorge Lorenzo, rispettivamente secondo e terzo nel Mondiale dell´ottavo di litro 2004.

Alla partenza, Borsoi è scattato dalla quarta posizione della griglia e si è portato al comando, davanti a Héctor Barberá. Purtroppo però il veterano non è riuscito a conservare a lungo la prima posizione, dal momento che Dovizioso e l´idolo locale Barberá lo hanno sorpassato al secondo giro.

Un giro dopo, il giovane spagnolo del team Seedorf Racing ha sfoderato gli artigli e ha lanciato il suo attacco al nuovo Campione del Mondo. Pochi giri dopo, Dovizioso ha rischiato di cadere e ha ripreso la pista nella dodicesima posizione.

In testa, Barberá è riuscito a far crescere il proprio vantaggio sugli inseguitori, tra i quali si trovavano Borsoi, Jorge Lorenzo e Álvaro Bautista. A metà gara anche Pablo Nieto e il suo compagno di squadra Sergio Gadea hanno aumentato il proprio ritmo e si sono uniti alla battaglia per le posizioni del podio, mentre Dovizioso girava velocissimo, determinato a recuperare il terreno perduto.

Nel corso del 14º giro, Lorenzo, che era partito dalla pole e che era secondo, è caduto, lasciando i connazionali Barberá, Gadea, Nieto e Bautista a contendersi le prime tre posizioni. Nelle ultime fasi della gara, la prima posizione di Barberá era ormai sicura, mentre Bautista ha visto come la spettacolare rimonta di Dovizioso gli sottraeva la seconda posizione e lo obbligava ad accontentarsi del terzo gradino del podio.

Nieto è arrivato quarto, Gadea quinto e Locatelli solo sesto, dopo aver dato la caccia al gruppo di testa per tutta la gara. Borsoi, il primo leader del Gran Premio, è passato davanti alla bandiera a scacchi nella settima posizione, mentre Simone Corsi, Gabor Talmacsi e Steve Jenkner completano la classifica dei primi 10.

Tags:
125cc, 2004, GRAN PREMIO MARLBORO DE LA COMUNITAT VALENCIANA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›