Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bayliss: almeno un podio prima di lasciare la Ducati

Bayliss: almeno un podio prima di lasciare la Ducati

Bayliss: almeno un podio prima di lasciare la Ducati

Troy Bayliss si è congedato nel migliore dei modi dal team Ducati Marlboro, conquistando il podio del Gran Premio Marlboro della Comunidad Valenciana, l´ultima prova della stagione. L´australiano ha girato nel gruppo di testa ed è arrivato a sfidare Max Biaggi per la seconda posizione. È arrivato terzo a 3.133 secondi dal vincitore Valentino Rossi e ha conquistato in questo modo il primo podio della stagione 2004.

`Probabilmente era molto tempo che non mi vedevate così´, scherzava Bayliss dopo la gara. `E´ stata una stagione difficile per me e per tutti in Ducati, ma la Desmosedici è cresciuta molto nella seconda parte dell´anno e, con i nuovi componenti testati a Phillip Island, è ulteriormente migliorata´.

`Oggi sono partito con cautela perché non volevo prendere dei rischi inutili, mentre Sete e Makoto si sono buttati nella mischia come dei matti. Il resto della gara è andato bene: avrei voluto sorpassare Max ma mi sono reso conto che facevo fatica, quindi ho preferito accontentarmi del terzo posto´.

`Ho vissuto bei momenti in questi anni trascorsi con Ducati, quindi è bello lasciarsi con un bel risultato. Auguro a tutto il Team successo e soddisfazione; sono certo che il prossimo anno avranno una moto davvero competitiva´, ha poi concluso Bayliss, che dal 1998 collaborava con la scuderia ufficiale Ducati e che due settimane fa ha saputo che non gli sarebbe stato rinnovato il contratto.

`Siamo felicissimi per Troy, è stato bello poter chiudere l´anno con questo terzo posto. A lui i migliori auguri per il futuro, siamo certi che il prossimo anno sarà un avversario duro´.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAN PREMIO MARLBORO DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›