Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo in sella all´Honda RSW

Lorenzo in sella all´Honda RSW

Lorenzo in sella all´Honda RSW

Lorenzo in sella all´Honda RSW In questa intensa settimana di test sulla pista di Valencia, Jorge Lorenzo ha debuttato ufficiosamente nella 250cc ed è salito per la prima volta in sella all´Honda RSW dopo aver raggiunto lo scorso weekend un accordo per correre con il team Fortuna Honda. Lorenzo si è adattato rapidamente alla moto per la quarto di litro e si è dichiarato soddisfatto di questa prima esperienza.

`È stata un´esperienza molto positiva, perché mi sono divertito. Ho imparato giro dopo giro. La moto è molto diversa da quella che ho usato fino ad adesso. Non mi sono ancora abituato molto bene alle reazioni, ma penso che ad ogni giro mi sto abituando un po´ di più e che ho meno paura… e vado anche più veloce´.

Parlando della sua nuova moto il pilota di Maiorca afferma: `Questa Honda è una moto che ha il doppio di potenza e in realtà va molto veloce. Pesa un po´ di più e questo rende i cambi di direzione più difficili… molto più difficili. Ma sto migliorando e alla fine la adatterò alle mie esigenze´.

Lorenzo, appena promosso alla 250cc, ha effettuato un test che rappresentava solamente il primo contatto con la categoria e con il nuovo team, senza obiettivi o risultati da ottenere. Questo giovane spagnolo si mostra comunque determinato e impaziente di dominare la nuova moto. `Non mi hanno fatto pressione, ma la pressione me la metto io´, aggiunge. `Voglio andare sempre molto bene. Ogni volta in gara voglio stare davanti, o vincere. Mi sto comunque divertendo, mancano ancora molti chilometri e vedremo cosa succede nella prima gara´.

`È un gran team. Siamo due piloti molto veloci, giovani e questo farà evolvere il motociclismo´. Se vuoi ascoltare quest´intervista e vedere le prime immagini di Jorge Lorenzo con la 250cc, clicca il collegamento al video nella parte superiore della pagina.

Tags:
250cc, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›