Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

West è impaziente di salire in sella alla KTM

West è impaziente di salire in sella alla KTM

Anthony West si è dichiarato impaziente di dare inizio allo sviluppo della prima 250cc della KTM che disputerà il Campionato del Mondo. L´australiano infatti ha raggiunto un accordo con il costruttore austriaco e nel 2005 lo vedremo schierato con una moto nera e arancione.

Questo pilota di 23 anni attualmente di trova a casa sua, nella Gold Coast australiana cercando di guarire dalle lesioni al polso che si è procurato il mese scorso, ma tra due settimane dovrebbe farsi togliere il gesso al braccio per poi dare inizio a un programma di recupero per poter effettuare senza problemi i primi test della KTM, in programma per gennaio 2005.

`Un contratto con la KTM è quello che cercavo perchè nelle ultime stagioni è stato difficile gareggiare contro i piloti ufficiali´, ha detto West, che ha disputato le ultime due stagioni con un´Aprilia privata dopo essere rimasto lontano dalle piste per tutto il 2002.

`Sono grato di tutte le possibilità che ho avuto come pilota privato, ma allo stesso tempo è bello essere finalmente in un team ufficiale, dal momento che si può avere un maggiore appoggio dalla fabbrica per sviluppare una moto competitiva´.

`Dopo la gara di Valencia sono andato alla fabbrica della KTM in Austria per concludere l´accordo. Hanno una struttura molto professionale nel motocross, nell´enduro e anche nelle squadre impegnate nella velocità su pista. Inoltre, è stato molto interessante vedere le linee di produzione in attività´.

`La 250 è una novità per la KTM e tutti sono impazienti ed entusiasti di questo nuovo progetto. La loro 125 andava veloce nella prima stagione e sperano che succeda lo stesso anche con la 250´.

`Molti membri della scuderia KTM possono vantare una grande esperienza e questo mi sarà di aiuto. Più avanti ci saranno delle modifiche, come succede sempre con una moto nuova, ma tutti ne sono consapevoli e lavoreremo soddo tutti assieme per continuare a migliorare´.

`Rimarrò con la KTM per due anni e ne sono contento perchè abbiamo l´opportunità di seguire lo sviluppo della moto in un periodo di tempo più ampio. Inoltre, monterò le gomme Dunlop ´buone´ che non ho mai usato prima e questo mi dà le stesse condizioni degli altri piloti ufficiali´.

`Il prossimo anno andrò a vivere in Austria, vicino alla fabbrica. Sembra che lì ci siano più persone che parlano inglese che in Italia, dove sono rimasto negli ultimi anni, quindi le cose saranno ancora più facili per me´.

Parlando della sua lesione, riportata in gara a Sepang il mese scorso, ma peggiorata qualche giorno dopo per le conseguenze di un incidente in prova a Phillip Island, il commento di West è stato: ´Nel mio braccio sinistro c´è ancora il gesso che mi avevano messo a Melbourne dopo la caduta di Phillip Island. Inoltre ci sono 30 punti nel braccio destro, ferito quando parte della tuta si è strappata mentre rotolavo nel letto si ghiaia´.

`Dopo la gara di Phillip Island ho cercato di rimanere a riposo il più possibile, per permettere alle ferite di guarire. Dovrei togliermi il gesso tra due settimane e farò molta fisioterapia, massaggi e esercizi per dare forza al polso e per poter effettuare i test senza problemi´.

`È la prima volta in molti anni che ho già un contratto firmato prima di Natale. È tutto molto più chiaro e non potrei essere più contento´.

Tags:
250cc, 2004, Anthony West

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›