Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Pesaro Moto e Miti in Mostra

A Pesaro Moto e Miti in Mostra

A Pesaro Moto e Miti in Mostra

Dall'11 al 14 novembre 2004, nel quartiere fieristico di Pesaro, viene organizzata la prima edizione di `MOMI moto&miti – la passione fa spettacolo´. Si tratta di una manifestazione ideata da Graziano Rossi, padre del portento di Tavullia, e da Massimo Falcioni, alla quale si sono dati appuntamento leggende del presente e del passato, delle due e delle quattro ruote.

Organizzato nel corso della stagione 2004, questo show del motociclismo internazionale si presenta come una manifestazione piuttosto completa. Team e piloti hanno ricevuto con entusiasmo l'invito a prenderne parte e l'elenco dei famosi presenti si allunga giorno dopo giorno. Sono state allestite sei piste polivalenti nelle quali il pubblico presente potrà vedere come leggende del passato come John Surtees, Giacomo Agostini, Kent Andersson, Luca Cadalora, Phil Read, Lori Reggiani, Kevin Schwantz e Carlo Ubbiali, tra gli altri, si confrontano con piloti che hanno disputato il Campionato del Mondo 2004 della MotoGP (Rossi, Capirossi, Melandri,...) o delle classi minori (Franco Battaini, Alex de Angelis, Mattia Angeloni, Andrea Dovizioso, Casey Stoner, Mattia Pasini, Max Sabbatani).

Ma i centauri non provengono solo dal Motomondiale. A combattere in pista ci sono rappresenti del contingente della Superbike e della Supermotard, ma anche Colin McRae, la stella del Rally Mondiale. Inoltre non va dimenticata la presenza di rappresentati dei mass media, come Guido Meda, anche in lui nella pista di kart.

In realtà non si tratterà di vere e proprie battaglie all'ultima curva, come quelle a cui ci hanno abituati nel corso delle ultime stagioni. Il segreto del MOMI è proprio quello di essere un grande parco giochi, dove i piloti possono dedicarsi a divertirsi e a dare il meglio, senza la pressione rappresentata dal cronometro, inevitabile nel corso della stagione sportiva.

Inoltre ci sono spazi espositivi per costruttori e fornitori di abbigliamento e accessori, sale per la proiezione di eventi e interviste a piloti, team manager e giornalisti sportivi Il contributo di piloti e squadre si è rivelato fondamentale per l'organizzazione di questo show inedito, candidato ad affermarsi come uno dei moto-show più importanti del panorama europeo. Il pubblico infatti può fare un tuffo nel paddock di un Campionato del Mondo Pit Walk Show. Le hospitality, i box e i motorhome utilizzati nel corso della passata stagione sono stati installati per ricreare l'ambiente che si vive durante un Gran Premio e per rendere più completo e intenso il contatto con l'universo delle due ruote.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›