Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi, Capirossi e Melandri si divertono al MOMI

Rossi, Capirossi e Melandri si divertono al MOMI

Rossi, Capirossi e Melandri si divertono al MOMI

Né la pioggia né il vento sono riusciti a ostacolare l´andamento dell´evento del fine settimana, il MOMI, Moto&Miti a Pesaro. Una nutrita rappresentazione di centauri si erano dati appuntamento nel capoluogo marchigiano per confrontarsi in diverse attività sportive. Sia il sabato che la domenica, che chiudeva questa prima edizione, il Campione del Mondo della MotoGP Valentino Rossi ha disputato prove di Rally –è nota la sua passione per questa disciplina- e di Supermotard, ai comandi della sua Yamaha YZ450.

Nell´ultima giornata le condizioni metereologiche sono state terribili, tanto che la prova di Supermotard avrebbe potuto anche essere sospesa. Alla fine Rossi, Kevin Schwantz, Casey Stoner, Peter Ottl e Mauro Sanchini hanno dato vita a una mini gara di cinque minuti nella quale fu lo statunitense ad avere la meglio. Una caduta di Rossi mentre comandava la gara gli impedì di trionfare in questa prova.

`Mi sono divertito come un pazzo,´ è stato il commento di Valentino. `È vero che la pista era molto scivolosa, ma si poteva guidare ed era giusto che gli appassionati che avevano deciso di sfidare il maltempo vedessero almeno una gara di Supermotad. Nella giornata del sabato c´erano 15.000 persone ed è stato un vero peccato che il tempo oggi sia peggiorato tanto, perchè altrimenti ne sarebbero venute 25.000´, ha poi aggiunto Rossi, che aveva dato il suo appoggio a questo evento organizzato dal padre Graziano.

Nella pista di Rally si sono dati battaglia i piloti della MotoGP Loris Capirossi e Marco Melandri. Il nuovo compagno di Gibernau nel team Telefónica Movistar Honda disputava per la prima volta questa disciplina ai comandi di una Mitsubishi e ha dichiarato in merito a quest´esperienza: `Non avevo mai provato una macchina da Rally e mi sono vermente divertito. La pista è lenta ma bella e per me è stata un´esperienza esaltante´.

Clicca il collegamento per vedere una raccolta di foto delle figure del Mondiale in azione nelle varie attività organizzate a Pesaro.

Tags:
MotoGP, 2004, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›