Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi riceve la sua M1 in Giappone

Rossi riceve la sua M1 in Giappone

Rossi riceve la sua M1 in Giappone

Venerdì scorso, nel corso di una visita alla sede centrale della Yamaha, a Iwata, al Campione del Mondo della MotoGP Valentino Rossi è stata regalata la YZR-M1 con la quale questa stagione ha vinto il titolo. Il pilota di Tavullia si era recato in Giappone per conoscere tutti quelli che lo hanno aiutato nel 2004 e il presidente della fabbrica, T. Hasegawa, ha colto l´occasione per ringraziarlo a sorpresa facendogli omaggio della moto che lo ha accompafnato nella corsa al titolo mondiale.

Valentino è arrivato al Centro Comunicazioni della Yamaha Motor Company in elicottero ed è stato ricevuto da un lunghissimo applauso da parte del personale della fabbrica.

Dopo aver ricevuto un messaggio privato da parte di Hasegawa, Rossi ha fatto un giro per i reparti del complesso industriale Yamaha, prima di prendere parte alla conferenza stampa ufficiale. È stato allora che il presidente Hasegawa gli ha consegnato un certificato di propriertà di una YZR-M1, la stessa moto che gli ha permesso di coronarsi campione per la sesta volta.

"Valentino Rossi non è solo il miglior pilota di moto del mondo. È un personaggio che riesce a uscire dall´ambito del Campionato del Mondo della MotoGP," sono state le parole di Hasegawa.

"Dal momento in cui inizi a lavorare con Rossi ne diventi subito un tifoso e sei naturalmente spinto a dare più del 100% per sostenerlo. È il suo modo di fare, la sua abilità come pilota, che gli ha permesso di conquistare il titolo nella prima stagione. Questa abilità e la sua personalità mi fanno essere orgoglioso di potergli fare omeggio della YZR-M1 come segno di ringraziamento per íl lavoro di quest´anno."

Il regalo ovviamente ha sorpreso Rossi. "Questo è il miglior regalo che mi potevano fare," ha detto sorridendo. "Devo ringraziare la Yamaha e il presidente Hasegawa per darmi una M1 da portare a casa. Non so ancora dove la terrò, forse accanto al letto o forse in banca, chiusa in una cassaforte!"

In seguito il Campione del Mondo ha potuto visitare alla fabbrica prototipi della Yamaha, dove vengono costruiti i componenti della YZR-M1, prima di partecipare a una cena di festeggiamenti in suo onore nella vicina località di Hamamatsu.

Rossi è la Struttura Ufficiale della Yamaha adesso dovranno recarsi in Malesia per effettuare dei test la prossima settimana sul circuito di Sepang, dove Rossi guiderà per la seconda volta il prototipo della YZR-M1 per il 2005.

Tags:
MotoGP, 2004, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›