Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bayliss e Barros confermati dal team Camel Honda

Bayliss e Barros confermati dal team Camel Honda

Bayliss e Barros confermati dal team Camel Honda

Nel Campionato del Mondo 2005 Troy Bayliss guiderà un´Honda RC211V assieme ad Alex Barros con i colori del team Camel Honda. Alla fine della stagione 2004 Bayliss era stato licenziato dalla Ducati, ma il responsabile del team, Sito Pons, non ha perso tempo e l´ha ingaggiato, affiancandolo a Barros, che torna tra le file della squadra con la quale corse dal 1999 al 2002.

Entrambi i piloti monteranno gomme Michelin e Bayliss verrà seguito dal capo tecnico Santiago Mulero e dall´ingegnere elettronico Ramon Aurin. Barros continerà a lavorare con il capo tecnico che lo ha seguito nel 2004 e negli anni in cui aveva corso nel team Honda Pons, Ramon Forcada e sarà seguito dall´ingegnere elettronico Lluis Lleonart.

`Dopo due stagioni di grande successo il Camel Honda team cambia marcia con l´acquisizione di due piloti di grande talento ed esperienza´, ha dichiarato Pons. ` Con la determinazione di Alex e Troy sono fiducioso e credo che vedremo le ´gialle´ Camel Honda lottare nelle prime posizioni in tutte le gare´.

`Vorrei ringraziare Honda, Camel, Correos e tutti i nostri partners per il costante supporto che ci offrono e, nonostante siamo consapevoli del duro lavoro che ci attende durante l´inverno, siamo sicuri che questo eccitante nuovo progetto porterà grande successo a tutti coloro che ne fanno parte non appena il mondiale 2005 accenderà i motori a Jerez, in Aprile´.

Roberto Zanni, Vice Presidente della Japan Tobacco International, ha voluto aggiungere: "Per il terzo anno consecutivo il nostro prestigioso marchio Camel parteciperà alla sfida mondiale della MotoGP. La stimolante avventura del team Camel Honda prosegue nella stagione agonistica 2005 con una squadra rinnovata. Diamo infatti il benvenuto a nostri due nuovi piloti, Troy Bayliss e Alex Barros, ai quali auguro una stagione densa di soddisfazioni e di successi´.

`Ringrazio Honda per il costante supporto fornitoci e per avere contribuito alla continuità del nostro progetto nella MotoGP. Sono sicuro che le RC211V, la nostra squadra e i nostri piloti sapranno tenere alto il prestigio del Marchio Camel sui tracciati del lungo ed impegnativo Campionato Mondiale del prossimo anno´.

Tags:
MotoGP, 2004, Alex Barros

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›