Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden commenta il test a Jerez

Hayden commenta il test a Jerez

Hayden commenta il test a Jerez

I piloti e i team Honda della MotoGP venerdì hanno lasciato il circuito spagnolo di Jerez dopo aver effettuato prove su diverse soluzioni per il telaio e sospensioni utilizzando la versione 2004 della RCV e gli ultimi pneumatici sviluppati per la RCV dalla Michelin.

Il pilota del team Repsol Honda Nicky Hayden ha fatto prove di accelerazione prima di cadere mentre girava molto veloce nella giornata di giovedì. Nell´incidente la moto si è molto danneggiata e questo ha impedito al motociclista statunitense di approfittare al massimo dei tre giorni in pista. Venerdì Hayden si è rifatto e ha snocciolato una serie di 97 giri del tracciato andaluso, provando nuovi componenti del telaio e una nuova fornitura di gomme.

`Nel complesso il test è stato abbastanza duro´, ha dichiarato Hayden, cha ha fatto fermare il cronometro a 1´41.50. `Non sono stato in grado di fare i tempi che avrei voluto, ma abbiamo comunque imparato molte cose e raccolto un buon numero di informazioni che ci saranno utili quando saremo di nuovo in pista a Valencia la prossima settimana´.

`Dopo aver perso molto tempo ieri, quando i meccanici hanno dovuto ricostruire la moto per i danni causati dall´incidente oggi avevamo molte cose da provare. Abbiamo fatto test con nuovi pneumatici Michelin e verificato alcuni aspetti del telaio e dell´elettronica´.

`Alcune cose hanno funzionato piuttosto bene, altre meno. Il nuovo team sta veramente lavorando sodo. Sono già tutti molto carichi e questo per me è molto importante´.

Tags:
MotoGP, 2004, Nicky Hayden

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›