Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Per Olivier Jacque continua l´avventura su quattro ruote

Per Olivier Jacque continua l´avventura su quattro ruote

Per Olivier Jacque continua l´avventura su quattro ruote

La settimana scora, Olivier Jacque ha preso parte al Rallye di Var, l´ultima tappa del Campionato di Francia di Rally. Al volante di una Clio della Renault Sport, Jacque ha conquistato una buona sesta posizione nella categoria della Coppa Rally Clio.

`È stata un´esperienza straordinaria e mi sono divertito moltissimo. Arrivare sesto, proprio alle spalle dei più forti, che hanno disputato l´intero campionato è una bella ricompensa per me che sono solo un apprendista di questa disciplina e allo stesso tempo per la Renault Sport che ha avuto fiducia in me per la seconda volta quest´anno´.

`In rapporto alla prima gara che ho disputato, il Rally di Rouergue, sento che ho fatto molti progressi. Grazie anche al mio navigatore, Jean-Claude Grau, che mi ha dato e ha saputo aiutarmi in questa difficile prova. La prova conclusiva del campionato francese, il Rally di Var si compone di tre speciali lunghe e tre tecniche, con costanti variazioni di velocità e tutte le difficoltà che si possono trovare in questo genere di prove´.

`La cosa più difficile per me è stato mettere in pratica le informazioni che mi dava il copilota. È una sorta di guida a due. Bisogna fidarsi completamente dell´altro e non esitare ad esempio a affrontare una curva a fondo se il navigatore ti dice di non sollevare il piede. È completamente diverso rispetto a guidare una moto, dove si è soli!´

`Dopo tre giorni di gara, Jean-Claude ed io ci intendiamo alla perfezione e ho potuto provare il piacere di guidare. Siamo anche riusciti a fare un buon tempo nell´ultima speciale della domenica e l´unica cosa che mi dispiace è che il rally non sia più lungo per continuare a fare progressi´.

`L´unico problema che abbiamo avuto in questi tre giorni è stata una piccola uscita di pista nel corso della prima speciale, dal momento che i freni non erano regolati bene. Abbiamo rischiato di cappottare, ma per fortuna sono riuscito a rimettere in sesto la vettura, risolvere il problema al freno e ripartire tranquillamente´.

`Alla fine di questo Rally di Var, siamo contenti non solo di averlo portato a termine, ma anche di aver fatto un risultato di tutto rispetto´.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›