Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il test di Gibernau e Melandri rovinato dalla pioggia

Il test di Gibernau e Melandri rovinato dalla pioggia

Il test di Gibernau e Melandri rovinato dalla pioggia

Nel primo giorno di test sul circuito spagnolo di Valencia, che vede impegnati piloti HRC e Ducati, Sete Gibernau e Marco Melandri, i due piloti del team Telefónica Movistar Honda hanno visto come intensi scrosci di pioggia interrompevano le manovre e hanno deciso di non scendere in pista, neanche per raccogliere informazioni sul bagnato per le loro Honda RC211V.

`Insieme alla squadra abbiamo deciso di non girare oggi perché con la pioggia non avrei ricevuto le risposte che cercavo con i test odierni. Sto portando avanti infatti un lavoro che consiste nell'attenta valutazione del materiale che ho a disposizione insieme a particolari nuovi, per cui girare sulla pioggia non mi sarebbe servito,´ha spiegato Gibernau.

`Speriamo che domani il tempo migliori perché questo è l´ultimo test prima della pausa invernale´.

`Non valeva la pena rischiare', ha aggiunto Melandri. `Dopo il mio debutto sulla RC211V a Jerez la scorsa settimana, ho continuato a fare chilometri sulla Honda per conoscere e capire la moto. Le condizioni di pista odierne mi avrebbero esposto ad un rischio che non ha senso prendere adesso, soprattutto considerando che l´asfalto della pista di Valencia non è il massimo per la pioggia. Mi dispiace aver perso una giornata perché oggi avevamo in programma varie prove di assetto´.

Per fortuna entrambi i piloti hanno visto come il secondo giorno di prove a Valencia cominciava con il bel tempo. In pista con loro oggi ci sarà anche Alex Barros, che fa ritorno al team Camel Honda diretto da Sito Pons.

Tags:
MotoGP, 2004, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›