Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aoki di nuovo con la Suzuki

Aoki di nuovo con la Suzuki

Aoki di nuovo con la Suzuki

Quattro anni dopo aver collaborato in un progetto sui pneumatici Bridgestone con Erv Kanemoto e l´Honda, Nobuatsu Aoki è ritornato nel team Suzuki in un test privato, svoltosi a Sepang la scorsa settimana. Dopo essere rimasto per due stagioni nella MotoGP con il team Proton KR, il veterano pilota giapponese si è mostrato contento di tornare a lavorare per il team ufficiale del costruttore e, ovviamente, di montare di nuovo gomme Bridgestone dopo aver usato per un anno le Dunlop.

`Certo per me si tratta di un ritorno a casa´, ha detto Aoki, che con una Suzuki è arrivato terzo al Campionato del Mondo della 500cc nel 1997, dopo aver conquistato per due volte al seconda posizione, il miglior risultato della sua carriera agonistica.

`Mi hanno dato il benvenuto e sono sicuro che mi troverò molto bene. Li ringrazio per avermi dato l´opportunità di fare dei test con loro. Hanno intenzione di far correre almeno due wildcards, forse anche di più, Non lo so. Avevo delle altre proposte, ma credo che questa sia la scelta migliore, quindo ho accettato´.

Delle Bridgestone, che in questa stagione hanno guadagnato la prima pole e vinto la prima gara, Aoki ha poi aggiunto: "Sono molto migliorate quest´anno e sono rimasto colpito… wow! Ma credo che debbano migliorare ancora un po´´.

`Ovviamente, come potete vedere, in alcune piste rispondono molto bene e in altre non ancora, quindi dovremo lavorare. Devono fare le stesse prestazioni su tutti i circuiti, le migliori prestazioni possibili!´.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›