Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden fiducioso dopo i test in Spagna

Hayden fiducioso dopo i test in Spagna

Hayden fiducioso dopo i test in Spagna

Prima di tornare nella sua casa del Kentucky e concedesi un meritato riposo, Nicky Hayden viaggerà in Giappone dove sarà impegnato in diversi atti promozionali. Il titolare del Repsol Honda la scorsa settimana era in pista a Jerez per effettuare una sessione di test con l'HRC durata tre giorni e in seguito ha provato di nuovo la 990cc a Valencia altri due giorni all'inizio di questa settimana.

Lunedì, Hayden ha percorso solamente 26 giri sotto la pioggia, per provare diverse configurazioni del motore per ottenere una propulsione più dolce della sua Honda RC211V nel tortuoso tracciato spagnolo.

`Il lunedì non siamo riusciti a lavorare molto´, ha spiegato il pilota statunitense. `È stato uno di quei giorni in cui l'asfalto non è abbastanza bagnato per effettuare test, ma neanche abbastanza asciutto per permetterci di raccogliere dati importanti´.

`Abbiamo provato modifiche alla mappatura del motore per rendere più facile l'erogazione di potenza in questo tipo di condizioni, un aspetto che potrebbe rivelarsi utile. Ma in generale è stata una giornata piuttosto noiosa. Sono riuscito anche a fare una siesta allo stile spagnolo´.

Martedì, le temperature più elevate e il cielo libero da nuvole hanno permesso a Hayden di completare 70 giri, il migliore in 1´33.7, un risultato che gli ha dato fiducia nelle prossime possibilità.

`Nel complesso, a Jerez e a Valencia abbiamo fatto dei test dai risultati incoraggianti´, ha detto Hayden al termine delle prove, nelle quali ha lavorato con un team di meccanici capitanato da Pete Benson. `È stato bellissimo poter lavorare con il nuovo team e sembra che tutti vadano molto d'accordo´.

`Abbiamo un assetto di base abbastanza buono e sono contento di iniziare la pausa invernale con queste sensazioni positive. Martedì, la pista si è asciugata tardi e molti piloti sono caduti, quindi ce la siamo presa con calma e abbiamo svolto una buona sessione di test.

`Vado in Giappone per partecipare ad atti promozionali e la settimana prossima tornerò a casa per riposare un po', ma so che aspetterò con impazienza l'anno prossimo per salire di nuovo in sella alla moto´.

Tags:
MotoGP, 2004, Nicky Hayden

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›