Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jan Witteveen lascia l´Aprilia

Jan Witteveen lascia l´Aprilia

Jan Witteveen lascia l´Aprilia

Jan Witteveen, responsabile del Reparto Corse dell´Aprilia, ha confermato di aver presentato le proprie dimissioni alla Casa di Noale e ha dichiarato che alla fine di questo mese terminerà anche il periodo professionale che lo ha visto impegnato negli ultimi quindici anni. L´ingegnere olandese ha spiegato a motogp.com che non si è trattato di una decisione improvvisa, ma che era un´idea che stava valutando da un po´ di tempo. Lo stesso Witteveen ne aveva parlato con i responsabili della fabbrica dopo l´ultimo Gran Premio della stagione, lo scorso ottobre a Valencia.

`A Valencia avevo già comunicato verbalmente la mia intenzione di non continuare. Adesso, dopo aver presentato per iscritto le mie dimissioni, che sono state accettate la settimana scorsa, è arrivato il momento di renderlo pubblico. Con questa decisione considero chiusa un´epoca´, sono state le parole di Witteveen, uno degli uomini più rispettati nel paddock del Campionato del Mondo. `Ho iniziato a collaborare con l´Aprilia nel 1989 e sono stati quindici anni e mezzo di lavoro, nei quali abbiamo vinto 176 Gran Premi, 23 titoli iridati, 13 piloti e 10 costruttori. Ho dato molto, ho ricevuto molto e me ne vado contento, senza problemi e senza polemiche´, ha voluto sottolineare l´olandese.

Witteveen, che ha 56 anni, trova le ragioni del suo abbandono nel diverso approccio che mantengono i responsabili italiani rispetto al programma di competizione: `L´obiettivo è sempre lo stesso, cercare di vincere dei titoli, ma negli ultimi due anni ci sono state divergenze d´opinione in merito al modo in cui mettere in atto questo progetto. Ho voluto aspettare per vedere se l´entrata del Gruppo Piaggio poteva implicare un cambiamento in questo senso, però fino ad ora non mi sembra di vedere nessun segno. Credo che sia arrivato il momento di dirci addio´.

L´ingegnere olandese ha rivelato che continuerà a lavorare in questi giorni nella sede dell´Aprilia e che quando, a fine anno, si concluderà il suo contratto, si concederà un periodo di riposo prima di decidere sul suo futuro. `Non ho nessun progetto concreto ´, ha dichiarato. `Ho bisogno di allontanarmi, di fermarmi un po´ e di stare un po´ di tempo con la mia famiglia. La mia intenzione è quella di rimanere in questo ambiente e prendere con calma e serenità le decisioni sul mio futuro professionale´, ha poi aggiunto.

Witteveen ha voluto insistere che se ne va `contento´ dall´Aprilia, fino al punto che non esclude una possibile collaborazione futura con la fabbrica. `Questa possibilità non è da escludere. Si è parlato di qualche progetto, una consulenza, ad esempio. Ma non è una cosa che debba decidere adesso. Prenderò la mia decisione quando ci sarà qualcosa di concreto´.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›