Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Buone notizie per Biaggi

Buone notizie per Biaggi

Buone notizie per Biaggi

Esito positivo dell´ultimo controllo medico per Max Biaggi, che venerdì scorso si è fatto visitare in Francia per verificare l´evoluzione degli infortuni nella suo piede sinistro. Il pilota romano ha viaggiato da Montecarlo a Lione dove è stato visitato dal Professor Guillard, lo specialista francese che lo ha operato il 9 novembre per ridurre le fratture che si era procurato mentre si allenava per una prova di Supermotard a Latina.

Accompagnato dal Dottor Claudio Costa e dal fisioterapista Marino Laghi, Biaggi ha saputo che le fratture dell´astragalo e del perone stanno guarendo e che potrà iniziare a camminare, anche se con l´aiuto delle stampelle.

Quindi probabilmente il motociclista romano, potrà, come i medici avevano augurato, camminare entro Natale e che avrà recuperato la forma fisica in tempo per dare inizio al precampionato il 22 gennaio in Malesia, un appuntamento che Biaggi non vuole assolutamente perdersi:

` L´infame astragalo sta guarendo. Ma devo fare una grande attenzione a quell´osso. Devo trattarlo come un cristallo di Boemia´, è il suo commento.

` Per un bel po´ voglio sparire. Vado in Messico con mio padre, mia sorella e mio nipote. Anche lì, farò quintali di fisioderapate… E nella valigia ci metto il cambio manuale di una vecchia vespa´, scherza Biaggi. `Nella peggiore delle ipotesi vedrete la prima RCV 211 con il cambio sul manubrio. Perché il 23 gennaio, in Malesia, io voglio esserci. E ci sarò´, aggiunge il pilota, che questo sabato è a Roma per girare un spot sulla guida sicura.

Tags:
MotoGP, 2004, Max Biaggi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›