Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

10 Momenti Storici del 2004: N. 4

10 Momenti Storici del 2004: N. 4

10 Momenti Storici del 2004: N. 4

Il Campionato del Mondo MotoGP 2004 ha visto molti piloti raggiungere importanti traguardi nella loro carriera sportiva, ma tra tutti va distaccato Alex Barros, che il giorno del Gran Premio Gauloises d´Olanda, disputato lo scorso giugno, diventò il primo pilota nei 55 anni di storia del Motomondiale ad aver preso il via per 200 GP della classe regina.

Barros prese parte alla prima gara, il Gran Premio di Spagna dell´80cc, al Jarama nel 1986, dopo aver falsificato la data di nascita per raggiungere l´età minima in vigore a quei tempi per poter disputare una gara.

Con le 200 gare disputate, Barros ha preso parte al 32.4% delle 618 prove della classe regina svoltesi nei 55 anni di storia del Motomondiale. È arrivato in 150 occasioni nei primi dieci e ha concluso 159 gare in zona punti, stabilendo record in entrambi i casi.

Anche se ad Assen Barros cadde, alla fine del 2004 occupava la quarta posizione della classifica piloti. Grazie a questo risultato, sono 12 le stagioni che lo hanno visto conquistare un posto nei primi dieci della classifica finale, solamente una in meno rispetto a Giacomo Agostini, che attualmente detiene il record, con tredici. Il bottino di punti intascati dal brasiliano nel corso degli anni è di 1817, un totale superato solamente dal grande Mick Doohan.

Sempre ad Assen, Max Biaggi prese il via per la gara numero 100 della classe regina, un´impresa eguagliata più avanti nella stagione, da Nobuatsu Aoki e da Loris Capirossi, rispettivamente a Donington Park e a Estoril.

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›