Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri non vuole avere fretta

Melandri non vuole avere fretta

Melandri non vuole avere fretta

Marco Melandri, che sta familiarizzando con la Honda RC211V a Sepang, ha dichiarato che non intende avere fretta. L´ex Campione del Mondo della 250cc ha visto come negli ultimi due anni in Yamaha l´andamento della sua stagione veniva minato da una serie di infortuni e in Malesia, nei primi test con l´HRC, sta procedendo passo dopo passo.

`Sono abbastanza contento adesso´, sono state le parole del giovane pilota di Ravenna al termine della seconda giornata di prove, nella quale ha fatto fermare il cronometro a 2´02.70. `Dopo pranzo ho perso un po´il feeling con l´anteriore e non ne sapevo il perché, quindi sono rientrato ai box.

`Dopo circa 45 minuti sono uscito di nuovo con lo stesso assetto della mattinata e ho ritrovato il giusto feeling. Ho provato parti del motore per il 2005, solo per familiarizzare con la nuova moto. Questi test invernali sono molto importanti per me´.

`Devo ancora abituarmi all´erogazione di potenza, quindi me la sto prendendo con calma. Molti piloti vanno veloci nei test invernali, ma con i risultati dei test invernali non si vince il titolo mondiale´.

Anche il compagno di squadra di Melandri nel Telefonica MoviStar, Sete Gibernau ha fatto progressi nella seconda giornata di pista a Sepang. Lo spagnolo ha guidato la Honda più veloce, con il tempo in 2´02.2.

`La giornata di oggi è andata molto meglio rispetto a ieri´, ha detto il pilota di Barcellona . Abbiamo tutti lavorato molto duro: il team, l´HRC e io. Abbiamo raccolto il maggior numero di dati possibile´.

`Ci siamo concentrati soprattutto sul telaio, analizzando le curve, la stabilità e le sospensioni con pneumatici di diverso tipo. Siamo soddisfatti: è stato un lavoro difficile e spero che in futuro dia i suoi frutti´.

Tags:
MotoGP, 2005, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›