Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Blata WCM V6 dovrebbe debuttare a Jerez

La Blata WCM V6 dovrebbe debuttare a Jerez

La Blata WCM V6 dovrebbe debuttare a Jerez

La Blata e il WCM hanno dichiarato che intendono far debuttare la nuovissima Blata V6 in occasione della prova inaugurale del Campionato del Mondo della MotoGP a Jerez il 10 aprile, anche se forse Franco Battaini e James Ellison non avranno occasione di provare la moto prima d'allora.

Mancano solamente otto settimane all'inizio della stagione e la Blata V6 attualmente è in costruzione nei laboratori del costruttore ceco, ma il responsabile tecnico del progetto Pavel Blata ha detto che tutto procede secondo il programma previsto.

"L'intero progetto continua secondo i piani stabiliti lo scorso agosto," dice Blata. "Nella prima prova a Jerez, in Spagna, utilizzeremo due prototipi."

"Per ora abbiamo completato tutte le analisi e i calcoli, ad esempio forza e resistenza del carter, calcoli sulla distribuzione del peso della moto, analisi delle marce, del telaio. Più del 60 % dei particolari vengono prodotti nelle nostre aziende."

Blata spiega che mentre il disegno iniziale e la costruzione del prototipo sono compiti che hanno richiesto un po' di tempo, mentre adesso il progetto dovrebbe procedere velocemente. "Gli strumenti di produzione, che necessitano di più tempo da progettare e costruire, sono completati," ha aggiunto.

"La costruzione del motore procede a buon ritmo e le prime sessioni al banco di prova sono in programma per il 10 marzo. La moto sarà pronta per il 15 febbraio e allora utilizzeremo il telaio laminato per passare al disegno del pacchetto aerodinamico".

"Il primo progetto del Blata V6 MotoGP è stato presentato lo scorso agosto a Brno, nella Repubblica Ceca. Da allora sono state apportate modifiche al disegno originale".

"La modifica più grane riguarda il telaio, che sarà basato sul tipo Delta box e il braccio mobile posteriore, che sarà costruito in fogli di alluminio con sezioni laminate. Anche il disegno della carena è diverso."

La Blata e il team WCM l'anno scorso hanno raggiunto un accordo per cinque anni e il direttore per le competizioni Peter Clifford è sicuro che il costruttore moldavo di mini-bike tirerà fuori un pacchetto competitivo.

"Il lavoro e l'impegno della Blata in questo progetto sono veramente impressionanti," ha dichiarato Clifford. "Hanno un concetto iniziale di base e stanno costruendo qualcosa di interessante. I progressi iniziali sembrare lenti se visti da fuori, ma la determinazione della Blata per fare buoni risultati sicuramente darà i suoi frutti a lungo termine."

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›