Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il meteo rovina il programma di prove di de Puniet

Il meteo rovina il programma di prove di de Puniet

Il meteo rovina il programma di prove di de Puniet

Le prove organizzate questa settimana al Circuit de Catalunya avrebbero dovuto essere la prima occasione di provare il nuovo Aprilia. Invece, le condizioni meteo e qualche problema tecnico hanno modificato il suo programma di lavoro.

Lunedì., si è dovuto accontentare di una sessione di pista ridotta: come la maggior parte dei piloti, ha dovuto attendere il pomeriggio prima di poter iniziare a girare.

‘Un vero peccato. Come era già successo nei test precedenti, non siamo stato aiutati delle condizioni atmosferiche e abbiamo dovuto cambiare il nostro programma di lavoro', ha dichiarato Puniet.

Il francese era l'unico rappresentante del team Aspar presente a Montamelo e aveva pensato di poter guidare la nuova Aprilia 2005, ma dopo aver passato la mattinata aspettando che le condizioni della pista migliorassero, al momento di tornare in azione è stato frenato da un inconveniente tecnico.

‘C'è stato un problema con la nuova moto e ho dovuto girare con la vecchia versione. Non abbiamo previsto di fare un'altra sessione prima della metà di marzo e quindi dovremo aspettare i Test Ufficiali di Barcellona per poter lavorare con l'Aprilia 2005', ha spiegato.

Nella seconda giornata, de Puniet è stato costretto all'inattività dal freddo gelido che tormentava la penisola iberica. Assieme ad Alex de Angelis e a Simone Corsi del team MS Aprilia, ha lasciato il circuito prima del previsto.

‘Martedì non ho girato a causa del freddo e ci siamo dovuti dedicare a lavorare sul cambio della moto. Ovviamente non è stato l'ideale per riprendere il ritmo dopo essere stato fermo per tre mesi e soprattutto in un periodo di adattamento al nuovo team'.

‘Anche se i preparativi della stagione fino ad ora non sono andati al meglio, sono ottimista. Sono contentissimo di lavorare con il team Aspar. Penso di poter fare una bella stagione, migliore di quella dell'anno scorso, anche se gli inizi non sono stati quelli che mi aspettavo'.

Tags:
250cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›