Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nakano di nuovo in pista, Hofmann è il più veloce a Jerez

Nakano di nuovo in pista, Hofmann è il più veloce a Jerez

Nakano di nuovo in pista, Hofmann è il più veloce a Jerez

Giovedì, nella seconda sessione di prove sul circuito andaluso di Jerez, il team Kawasaki Racing Team ha potuto approfittare di condizioni atmosferiche migliori per continuare i preparativi della stagione 2005 season. Shinya Nakano è potuto tornare in pista con la sua Kawasaki, nonostante la piccola lesione che si era procurato nel primo giorno di test, mentre il il suo compagno di squadra Alex Hofmann è riuscito a migliorare il proprio tempo ed è stato il più veloce dei rappresentati della MotoGP presenti in pista.

Nakano ha completato 57 giri, lavorando assieme a ingegneri giapponesi ed europei per migliorare l'accelerazione del nuovo motore ‘big bang' della Ninja ZX-RR, assieme al test rider del costruttore, Kazuki Shimizu.

"Il nostro obiettivo per oggi era di nuovo il motore big bang. Abbiamo visto nei test di Sepang che questo motore offre parecchi vantaggi rispetto al vecchio, ma c'è ancora molto lavoro di messa a punto da fare se volgiamo farlo rendere al massimo", ha spiegato Nakano, che ha fatto fermare il cronometro a 1'42.69.

"Oggi ci siamo concentrati proprio su quest'aspetto. Per ora cerchiamo di migliorare la risposta della moto in accelerazione, perché il motore non sembra rispondere immediatamente quando si apre il gas, ma dobbiamo raccogliere i dati necessari per continuare lo sviluppo della Ninja ZX-RR big bang. Venerdì useremo ancora lo stesso motore, ma con una configurazione leggermente diversa".

Alex Hofmann ha percorso complessivamente 81 giri del tracciato spagnolo, mentre effettuava un programma di test mirato a verificare il rendimento di nuovi componenti del telaio su una Ninja ZX-RR che montava il vecchio motore screamer. Il giovane tedesco attribuisce i suoi risultati a una maggiore trazione e una migliore risposta della moto quando accelera in uscita dalle curve.

"Oggi abbiamo provato le modifiche fatte al telaio dopo i test di Sepang della fine di gennaio", ha rivelato Hofmann, che ha fatto il miglior tempo in 1'42.4. "Le condizioni della pista oggi non erano le più adatte per provare, ma nel complesso i risultati sono stati positivi. Sono riuscito a migliorare il mio tempo e la moto risponde decisamente molto meglio quando si accelera in uscita dalle curve. Sembra tenere meglio la strada quando si apre bruscamente il gas. Venerdì continueremo a lavorare su queste nuove parti".

In pista con i due piloti titolari c'era anche il test rider della Kawasaki, Kazuki Shimizu, per aiutare Nakano nello sviluppo del nuovo motore ZX-RR. Il team Kawasaki Racing sarà di nuovo in pista venerdì per completare il programma di lavoro previsto sul tracciato andaluso.

Tags:
MotoGP, 2005, Shinya Nakano

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›