Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ripresa positiva per Mike di Meglio

Ripresa positiva per Mike di Meglio

Ripresa positiva per Mike di Meglio

La settimana scorsa a Jerez Mike di Meglio è ritornato in pista, per la prima volta con il team World Racing. Dopo aver disputato le due prime stagioni nel Motomondiale 125cc ai comandi di un'Aprilia, il giovane pilota francese quest'anno correrà con una Honda.

La prima presa di contatto con la nuova moto è stata molto positiva, tanto che il pilota crede di poter migliorare il suo status nella categoria e di non essere più solo una speranza della ottavo di litro.

"Quest'attesa per ritornare in pista è stata molto lunga, soprattutto dopo essermi infortunato alla fine della scorsa stagione. Nella prima giornata ho potuto lavorare ai settaggi della moto per poter trovare una buona posizione di guida", spiega il francese. "Presto mi sono trovato bene in sella alla Honda, che è una moto abbastanza diversa da quella che guidavo l'anno scorso".

"È diverso il modo in cui si riesce a far rendere al massimo il motore, ma anche il comportamento del telaio in curva. Quindi devo abituarmi a questa nuova moto e far evolvere il mio stile di guida. So che devo lavorare su alcuni aspetti, ma credo di aver un buon margine di miglioramento, che è una cosa molto positiva, visti i tempi che sono riuscito a fare".

Nel tracciato andaluso, di Meglio ha avuto occasione di iniziare a lavorare con il nuovo compagno di squadra, Fabrizio Lai.
"Ho potuto lavorare con Fabrizio, è un tipo simpatico e mi ha aiutato. Durante la terza giornata abbiamo fatto una simulazione di gara assieme e sono riuscito a mantenere un buon ritmo, anche fino alla fine. In generale, mi sento abbastanza comodo verso la fine, quando i pneumatici cominciano a derapare, visto che è una cosa che mi permette di gestire meglio la moto".

"Nel complesso è stato un test importante : avevo bisogno di tornare in pista e il bilancio è positivo, anche se il primo giorno c'è stato qualche inconveniente. Credo che il materiale che ho a disposizione per quest'anno è molto valido e se riesco a capire bene la moto, la potrò portare al massimo delle possibilità".

Tags:
125cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›