Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team Matteoni Racing presenta gli effettivi per il 2005

Il team Matteoni Racing presenta gli effettivi per il 2005

Il team Matteoni Racing presenta gli effettivi per il 2005

Il team Matteoni Racing, che quest'anno disputerà il Motomondiale della 250cc e della 125cc, ieri sera ha presentato la formazione ufficiale per il 2005 nel teatro Verdi di Cesena.

La struttura diretta dall'esperto Team Manager e ingegnere Massimo Matteoni questa stagione vedrà impegnato nella 250cc Mirko Giansanti ai comandi di un'Aprilia Kit A, mentre l'esordente Raffaele de Rosa, 17 anni, difenderà i colori del Matteoni Racing nella categoria 125cc in sella a un'Aprilia ufficiale.

Dopo l'entrata spettacolare dei due piloti, che sono usciti da una cupola in sella alle proprie moto, i protagonisti anno rivelato ai presenti le proprie aspettative per la prossima stagione.

Ai suoi 28 anni, Mirko Giansanti dovrà correre in uno scenario completamente nuovo, cercando di dare una svolta alla sua carriera, che fino ad oggi lo ha visto salire sul podio in 13 occasioni.

"Questo è un anno importante per me, dal momento che debutta nella categoria della 250cc dopo otto anni passati nella 125cc", ha spiegato Giansanti, che come miglior risultato può vantare la sesta posizione finale nel Mondiale del 1998. "Conosco Massimo molto bene perché è il quinto anno che corro con lui, è so che farà il possibile per darmi una moto competitiva".

L'esordiente De Rosa ha approfittato della presentazione per ringraziare l'ingegnere per avergli dato l'opportunità di gareggiare nel Campionato del Mondo: "Devo molto a Massimo, che mi ha dato una gran possibilità facendomi disputare tutto il mondiale. Ora sta a me ricambiare, dando il massimo in pista", ha dichiarato il pilota napoletano, che approda al Motomondiale dopo aver disputato nel 2004 il campionato italiano e le ultime prove del Campionato Spagnolo, con risultati incoraggianti.

Da parte sua, Massimo Matteoni ha voluto aggiungere: "Mirko lo conosco bene poiché è il quinto anno che corre con me, invece Raffaele è giovane è dovrà scrivere ancora la sua storia di motociclista".

Tags:
250cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›