Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Presentato a Roma il progetto Totti Top Sport

Presentato a Roma il progetto Totti Top Sport

Presentato a Roma il progetto Totti Top Sport

Martedì, nel Centro Sportivo "Fulvio Bernardini" di Roma, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del programma "Totti Top Sport", un progetto sportivo nel settore delle competizioni motociclistiche legato al calciatore Francesco Totti per la promozione agonistica di giovani piloti, dalle categorie minori fino ai massimi traguardi.

La Numberten S.r.l., la società che rappresenta il fuoriclasse romano, collaborerà con tecnici e dirigenti del Team 3C Racing per raggiungere gli scopi previsti nel Motomondiale 125cc, ma anche nel campionato italiano e in quello spagnolo, mediante il "Programma Giovani".

Alla cerimonia di presentazione erano presenti, oltre al capitano giallorosso, anche Christian Lundberg e Valerio Sbarra, i manager del team 3C Racing e i due piloti che questa stagione difenderanno i colori della scuderia romana: Mattia Pasini, che ha disputato la stagione 2004 inserito nel team di Lucio Cecchinello, conquistando la 15ª posizione della classifica generale e l'esordiente spagnolo Manuel Hernández, passato al Motomondiale 125cc grazie ai risultati ottenuti nel Campionato Spagnolo di Velocità 2004.

Totti, autore di un'entrata in scena spettacolare quando i due piloti avevano già svelato il nuovo look delle loro Aprilia ufficiali, si è dichiarato entusiasta per questo nuovo progetto e ha confessato: "Sono stato sempre appassionato di moto. Questo progetto arriva nel momento ideale. Anche se ho sempre scommesso su Rossi, adesso è il momento di credere in Mattia e Manuel. Spero di poter provare tra poco la moto e sentire, almeno una volta, quello che provano i piloti a guidarla".

I due militanti del team sembravano molto contenti dell'accoglienza riservata loro da Francesco Totti e dalla Roma. Pasini, lusingato per l'avvenimento, vuole poter ripagare il calciatore della fiducia riposta in lui. "È un onore avere un asso del calcio mondiale come Francesco Totti nel team. Spero di potergli dare grandi soddisfazioni nel corso della stagione". Anche il suo compagno di squadra Manuel Hernández ha rivelato che si sente lusingato per poter far parte del nuovo team, che gli fa nutrire delle speranze per l'andamento della staigone 2005: "La presenza di Totti apporta al team un maggiore prestigio e maggiori aspettative da parte dei mass media. Appartenere a questa squadra comporta una certa responsabilità e mi sprona a fare buoni risultati nel primo anno di partecipazione al Motomondiale."

Tags:
125cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›