Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Si concludono i test australiani per i piloti Yamaha

Si concludono i test australiani per i piloti Yamaha

Si concludono i test australiani per i piloti Yamaha

Venerdì, i piloti delle scuderie Gauloises Yamaha e Fortuna Yamaha hanno portato a termine l'ultima delle tre giornate di prove sul circuito australiano di Phillip Island. I piloti hanno approfittato delle condizioni climatiche, migliori rispetto ai primi due giorni, con un po' di sole e molto vento. Purtroppo però, l'asfalto della pista non offriva grip sufficiente, a causa della pioggia caduta nei giorni precedenti.

Rossi ha fatto segnare il tempo più veloce della giornata, 1'30.44, inferiore di due decimi rispetto al tempo di ieri, ma ancora lontano dall'1'29.68 che aveva fatto in occasione dell'ultimo test a Phillip Island, quando le condizioni della pista erano migliori.

"Oggi il tempo è migliorato, ma le condizioni della pista non erano ancora buone", ha dichiarato il pilota di Tavullia. "A causa della pioggia caduta nei primi giorni è ancora difficile girare ed è per questo che non siamo riusciti a migliorare molto i tempi".

"Comunque siamo riusciti a fare del lavoro importante: abbiamo continuato a lavorare sull'assetto della moto e a fare test sui pneumatici Michelin, quindi è stata una buona giornata. Adesso non vedo l'ora di essere a Barcellona con tutti gli altri e di continuare a sviluppare la moto mentre ci avviciniamo alla prima gara".

Edwards ha fatto fermare il cronometro a 1'30.50, un decimo più veloce rispetto al tempo messo a segno nell'ultimo test e mezzo secondo rispetto a ieri. Lo spagnolo Toni Elias, alla prima stagione nella MotoGP, ha percorso 73 giri, il più veloce in 1'31.85 e il suo connazionale Ruben Xaus, che l'anno scorso è stato Rookie of the Year della MotoGP, ha concluso la giornata con un giro veloce di 1'32.61, su 118 giri.

I piloti Yamaha adesso ritorneranno in Europa per effettuare due Test Ufficiali, a Barcellona dal 18 al 20 marzo e a Jerez dal 25 al 27 marzo.

Tempi ufficiosi:

1. Valentino Rossi – Gauloises Yamaha : 1'30.44 – 83 giri
2. Colin Edwards – Gauloises Yamaha : 1'30.50 – 79
3. Toni Elias – Fortuna Yamaha : 1'31.85 – 73
4. Ruben Xaus - Fortuna Yamaha : 1'32.6 - 118

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›