Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau: "Non stavamo cercando i tempi, ma i risultati sono stati positivi"

Gibernau: 'Non stavamo cercando i tempi, ma i risultati sono stati positivi'

Gibernau: "Non stavamo cercando i tempi, ma i risultati sono stati positivi"

Sete Gibernau (Telefonica Movistar Honda) si è mostrato particolarmente soddisfatto del lavoro effettuato durante la giornata di oggi al Circuit de Catalunya. Il pilota catalano, che si è fermato molto vicino al miglior tempo della sessione, ha dichiarato si non essere molto interessato alle prestazioni dei suoi avversari. "Sono molto concentrato sul mio lavoro, se pensassi ad altre cose non riuscirei a fare buoni risultati. So che devo riuscire a canalizzare tutta la mia energia e cercare un alto livello per la moto, quindi non dovrò dipendere da nessuno. Non mi interessano i risultati degli altri. Le mie priorità sono lavorare duro e trovare le migliori soluzioni per arrivare in ottime condizioni alla prima gara".

"È stato un primo giorno di test abbastanza buono: abbiamo provato diverse cose e non abbiamo pensato ai tempi. Tuttavia, possiamo dire che i risultati sono stati abbastanza buoni. L'obiettivo è quello di andarcene da qui con la migliore moto", ha poi aggiunto.

Uno degli obiettivi principali dello spagnolo in questo Test Ufficiale al Circuit de Catalunya era quello di organizzare bene il lavoro di squadra, dopo un precampionato dedicato a fare test. Gibernau ha detto: "Siamo venuti qui senza aver stabilito un programma ben definito: siamo passati da una cosa all'altra, provando il materiale ed è importante perchè la Honda sta lavorando molto e posso essere abbastanza contento di questa prima giornata. Io sono al 90% e forse la moto è all'80%. Abbiamo iniziato un po' tardi a capire le soluzioni giuste per la moto".

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›