Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il motore big bang Kawasaki continuerà a evolvere a Jerez

Il motore big bang Kawasaki continuerà a evolvere a Jerez

Il motore big bang Kawasaki continuerà a evolvere a Jerez

Il Test di Barcellona è servito alla Kawasaki per continuare il programma di sviluppo e con la grande scommessa per questa stagione: il motore big bang. Nella giornata di domenica, Alex Hofmann ha potuto finalmente provare le migliorie del motore, che sta ottenendo risultati, ma a un ritmo più lento del previsto.

Shinya Nakano, incaricato dello sviluppo del big bang, ha ammesso che si aspettava altri risultati dalle prove sul Circuit di Catalunya. Il pilota giapponese ha spiegato: "Mi sono impegnato molto per fare dei buoni tempo, ma è stato il massimo che sono riuscito a fare. Il nuovo motore big bang continua a evolvere nella giusta direzione, ma è chiaro che c'è ancora molto lavoro dafare, soprattutto per quello che riguarda la stabilità in curva con il sistema del freno-motore. La Ninja ZX-RR 2005 è più veloce rispetto al modello dell'anno scorso, anche se in realtà mi sembrano tutti più veloci in questi momenti".

"Sono molto contento di poter provare il motore big bang oggi e sono molto motivado, ma evidentemente i nostri avversari non stanno perdendo tempo. Al big bang forse manca ancora un po' di velocità di punta, ma sono sicuro che l'evoluzione continuerà", ha dichiarato il pilota tedesco, che avrebbe dovuto provare per la prima volta il modello del 2005 in occasione dei test di Jerez di questa settimana.

Il team manager Harald Eckl, ha voluto sottolineare che, anche se non si rispettano i tempi previsti dal programma, la Kawasaki è molto soddisfatta dei progressi del motore: "Devo riconoscere che il programma di sviluppo del motore big bang procede con un po' di ritardo rispetto a quello che avevamo previsto, ma i risultati dimostrano che abbiamo ottenuto importanti migliorie nello sviluppo del motore".

"La Ninja ZX-RR sta accorciando le distanze con il gruppo di testa e speriamo di fare un buon passo avanti nel Test di Jerez. Nel complesso però, sono contento del lavoro svolto fino al momento e sono sicuro che c'è ancora molto da tirare fuori da questo motore Ninja ZX-RR", ha detto Eckl.

Tags:
MotoGP, 2005, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›