Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi soddisfatto dei progressi delle Bridgestone

Capirossi soddisfatto dei progressi delle Bridgestone

Capirossi soddisfatto dei progressi delle Bridgestone

Le tre giornate di test di Jerez si sono concluse positivamente per il team Ducati Marlboro, che ha potuto contare solamente con Loris Capirossi e con il collaudatore Vittoriano Guareschi, dal momento che Carlos Checa era a riposo per guarire da una lussazione alla spalla sinistra.

Nell'ultimo giorno, Capirossi si è dedicato principalmente a provare diversi tipi di pneumatici, ricavando impressioni decisamente positive da quelli da qualifica e dagli anteriori da gara.
"Sono molto soddisfatto delle gomme da qualifica: quelle che ho provato erano davvero ottime", ha commentato Loris, che ha percorso un totale di 93 giri del tracciato andaluso, con il miglior tempo di 1'40.55.

"Anche i pneumatici anteriori vanno bene qui a Jerez, e i posteriori da gara sono già a buon punto. In questi tre giorni si è sentita la mancanza di Carlos, con cui senza dubbio avremmo potuto effettuare una maggior mole di lavoro. Comunque mi sono impegnato al massimo, ora non dobbiamo far altro che aspettare il 10 Aprile".

In pista per l'ultima giornata di test anche Vittoriano Guareschi che, tra le altre cose, ha realizzato un longrun con il nuovo sistema di modulazione del freno motore.

"Sono stati tre giorni davvero intensi", ha detto Filippo Preziosi, Direttore di Ducati Corse, che ha seguito di persona i test di Barcellona e di Jerez. "Torniamo a casa con un bel bottino di dati raccolti da Loris e Vitto, instancabile come sempre. Vorrei ringraziare Loris per la sua disponibilità e professionalità: ha lavorato veramente sodo e ci ha permesso, anche in assenza di Carlos, di sfruttare al massimo questa importante sessione di prove".

Tags:
MotoGP, 2005, Loris Capirossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›