Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau domina le prime azioni in pista a Jerez, seguito da Rossi e da Hayden

Gibernau domina le prime azioni in pista a Jerez, seguito da Rossi e da Hayden

Gibernau domina le prime azioni in pista a Jerez, seguito da Rossi e da Hayden

Le prime manovre del Campionato del Mondo 2005 sono cominciate questa mattinata nel circuito spagnolo di Jerez, con le prime sessioni di prove libere per il Gran Premio Marlboro di Spagna. Nella classe MotoGP, Sete Gibernau (Telefonica Movistar Honda) è stato il più veloce con un miglior tempo di 1'40.800, inferiore di 18 millesimi rispetto al tempo che nel 2004 aveva garantito la pole per Valentino Rossi.

Il vigente Campione del Mondo ha concluso la sessione distaccato solamente di 86 millesimi dal suo principale avversario, mentre la terza posizione è andata all'Honda Repsol di Repsol Honda, separato di oltre mezzo secondo dal tempo di Gibernau. Nuvole e vento hanno accompagnato queste prime sessioni di prove, ma le condizioni dovrebbero migliorare per la seconda sessione di prove libere di questo pomeriggio. Infatti, per questa stagione, c'è solo una sessione di prove di qualificazione per la MotoGP, che si svolge il sabato pomeriggio.

Nelle categorie 250 e 125, la battaglia per le prime posizioni comincerà invece questo pomeriggio. Nella cilindrata minore del Motomondiale, Marco Simoncelli e Mattia Pasini, con Aprilia, hanno confermato le buone prestazioni effettuate nelle prove pre-stagionali, precedendo la Honda di Fabrizio Lai e la KTM di Mika Kallio.

Nella quarto di litro, Sebastián Porto ha dominato la prima parte della sessione, prima di essere spodestato da Casey Stoner e di riuscire a recuperare la prima posizione del foglio dei tempi al termine della sessione. Dani Pedrosa ha occupato la terza posizione, davanti a Héctor Barberá e Alex de Angelis.

Durante la sessione della MotoGP non si sono registrati incidenti. Nella sessione della ottavo di litro sono finiti per terra solamente Gabor Talmacsi e Sandro Cortese, mentre della 250cc i caduti sono stati Simone Corsi, Gregory Leblanc, Alvaro Molina, Martin Cardenas e Hugo Marchand.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO MARLBORO DE ESPAÑA, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›