Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti del Telefonica Movistar in prima fila

I piloti del Telefonica Movistar in prima fila

I piloti del Telefonica Movistar in prima fila

Nella sessione di prove di qualificazione di oggi, Sete Gibernau ha ripetuto le buone prestazioni di ieri e della sessione di libere della mattina. Il pilota del Telefonica Movistar ha ingaggiato di nuovo un duello con Valentino Rossi:. I due sono gli unici che hanno girato al di sotto dell'1'40, anche se il Dottore lo ha preceduto di quasi mezzo secondo, stabilendo il nuovo record del circuito di Jerez.

"Abbiamo lavorato in preparazione della gara e stiamo raccogliendo i frutti del lavoro svolto nei test invernali", ha detto Gibernau. "Abbiamo girato con un buon ritmo e siamo abbastanza a posto per la gara. Ho usato soltanto una gomma da qualifica ma non sono riuscito a sfruttarla al massimo perché quando sono uscito c'era molto traffico. Domani sarà una gara lunga e impegnativa, darò il massimo e sicuramente sarà un bello spettacolo per il pubblico spagnolo e non".

Gibernau quindi partirà dalla seconda posizione dello schieramento della classe regina, accanto al suo principale avversario. Ma la grande notizia per la scuderia è la terza posizione di Marco Melandri, anche lui in prima fila. Un eccellente risultato per il pilota di Ravenna, che correrà la prima gara con la nuova Honda.

" Sono veramente contento, partire dalla prima fila alla mia prima gara di campionato con la Honda del team Movistar capitanato da Fausto Gresini, fino a poco tempo fa era solo un sogno. Abbiamo lavorato molto bene con squadra durante tutti i test invernali ed il mio feeling con la Honda migliora ad ogni uscita. Questa mattina abbiamo lavorato in funzione della gara e trovato un buon setting che mi ha permesso di sfruttare anche la gomma da tempo. Domani sarà una gara lunga e difficile, penso che sarà dura stare al passo di Sete e Valentino ma io seguirò la mia strada", ha explicado.

Grandi soddisfazioni per il Telefonica Movistar, che nelle qualifiche della 250cc ha visto come Dani Pedrosa conquistava la pole position.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO MARLBORO DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›