Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau perde la vittoria all'ultima curva

Gibernau perde la vittoria all'ultima curva

Gibernau perde la vittoria all'ultima curva

Il team Telefonica Movistar non ha trionfato nella categoria della MotoGP, anche se è riuscito a piazzare entrambi i piloti sul podio. Sete Gibernau e Marco Melandri hanno occupato rispettivamente il secondo e il terzo posto nella classifica del Gran Premio Marlboro di Spagna della MotoGP. Era la 27ª volta che lo spagnolo saliva sul podio, mentre il pilota di Ravenna ha visitato il podio in tre occasioni da quando corre nella MotoGP. il protagonista principale della gara è stato il vice campione del mondo, che con Valentino Rossi ha dato vita a una gara appasionante.

Gibernau non ha potuto ripetere il risultato della scorsa stagione - quando vinse la gara di Jerez – ed era deluso soprattutto per non aver fatto gioire il pubblico riunito nel circuito andaluso.

"Mi dispiace di non aver vinto soprattutto per il pubblico di Jerez, il più caloroso di tutto il mondiale", ha detto.

Dopo aver comandato la gara dal primo giro, non è riuscito a distaccare Rossi, che a due giri dal traguardo ha sferrato il suo attacco. Anche se è riuscito a recuperare la posizione di testa, la vittoria è andata al Campione del Mondo.

L'ultimo giro di questa prima gara è stato elettrizzante e ha fatto fremere tutti gli spettatori, che hanno visto come Rossi e Gibernau si avvicendavano al comando fino all'ultima curva, quando Gibernau, dopo un contatto con il pilota di Tavullia, è uscito di pista. "E' stata una gara di altissimo livello che si è combattuta fino all'ultima curva dell'ultimo giro. Abbiamo girato ad un ritmo altissimo. Sono sempre stato in testa e questo ha permesso a Valentino di studiarmi, negli ultimi giri ho rallentato un po' per poterlo studiare. È seguito un duello serrato tra me e Valentino. All'ultima curva Valentino mi ha toccato e questo mi ha provocato un dolore alla spalla sinistra. Spero di essere a posto per Estoril, questa è una spalla un po' delicata perché ho già avuto tre interventi".

Gibernau era molto serio durante la cerimonia del podio e anche nella successiva conferenza stampa e sembrava lamentarsi di un dolore alla spalla.

Lo spagnolo però ha voluto evitare le polemiche e non ha parlato dell'ultima manovra, decisiva per la gara. Ha dichiarato di essere preoccupato unicamente per la sua spalla e spera di poter disputare nelle migliori condizioni la prossima gara del calendario, che di corre il prossimo fine settimana all'Estoril.

"Sarà un Campionato lungo e difficile e spero che la spalla si recuperi presto per poter continuare a lavorare". La battaglia per il titolo è cominciata.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO MARLBORO DE ESPAÑA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›