Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L'anno scorso a Estoril

L'anno scorso a Estoril

L'anno scorso a Estoril

Con la vittoria dell'anno scorso al Gran Premio in Portogallo, l'undicesimo appuntamento del calendario 2004, Valentino Rossi riuscì a aumentare il proprio vantaggio al comando della categoria della MotoGP. Il Campione di Tavullia ottenne la sesta vittoria della stagione, dopo essersi imposto con autorità sul circuito di Estoril, uno scenario che lo vedeva salire sul primo gradino del podio per il quarto anno consecutivo.

Il giapponese Makoto Tamada, ai comandi di una Honda RC211V con pneumatici Bridgestone, aveva preso il via dalla pole position ma era stato Loris Capirossi, che partiva dall'undicesima posizione della griglia, a comandare il gruppo nella prima curva, seguito da Rossi, Biaggi e Tamada.

Capirossi disputava la gara numero 100 nella classe regina, ma dopo lo sprint iniziale non ebbe l'opportunità di completare il primo giro nella prima posizione, visto che venne mandato fuori pista da Max Biaggi che lo urtò in piena chicane. Ad avere però la peggio in quest'incidente fu il pilota romano, che cadde mandando in fumo il lavoro del fine settimana, mentre il romagnolo riuscì a riprendere la pista.

La classifica dei primi dieci rimase praticamente la stessa fino al traguardo. L'unico abbandonò che si registrò fu quello di Marco Melandri, caduto all'ottavo giro, quando era quinto, mentre Loris Capirossi, dopo l'uscita di pista, riuscì a recuperare terreno e raggiunse la settima posizione finale.

Carlos Checa arrivò quinto, davanti a John Hopkins. Troy Bayliss tagliò il traguardo all'ottavo posto, alle spalle dell'allora compagno di squadra Capirossi e davanti a Edwards e Abe.

Rossi se ne andò dal Portogallo con 29 punti di vantaggio su Sete Gibernau nella classifica generale del Campionato. Biaggi conservò la terza posizione, ma le sue possibilità di raggiungere il titolo erano diminuite, dal momento che, a cinque gare dal termine della stagione, era distaccato di 51 punti dai primi in classifica.

Tags:
MotoGP, 2005, betandwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›