Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Edwards contento nonostante la caduta

Edwards contento nonostante la caduta

Edwards contento nonostante la caduta

Colin Edwards, del team Gauloises Yamaha, ieri è arrivato sesto al Gran Premio betandwin.com del Portogallo, dopo essere caduto e aver ripreso la gara negli ultimi minuti.

Il pilota statunitense si è dichiarato soddisfatto della propria gara, dopo il povero risultato ottenuto la settimana prima a Jerez, dove riuscì solamente ad arrivare nono, al termine del primo GP con la Yamaha. Ad un certo punto era sembrato che Edwards sarebbe riuscito ad arrivare quarto: ha sorpassato Melandri nel corso del 20º giro e stava iniziando a distaccare la Honda del ravennate, quando, improvvisamente, è passato su una zona resa scivolosa dalla pioggia allaltezza della curva 1 ed è caduto. Per fortuna non ha riportato conseguenze fisiche ed è subito tornato in pista.

Dopo la gara, il pilota ha dichiarato, E stata una bella gara, anche se ovviamente sono deluso per essere caduto. La moto mi dava sensazioni completamente diverse da Jerez e credo che avrei potuto mantenere il ritmo di Rossi e Barro abbastanza facilmente.

Sfortunatamente ho dovuto lottare con Melandri e per la prima parte della gara non sono riuscito a superarlo definitivamente; e nel frattempo i primi si sono allontanati sempre di più. Alla fine sono riuscito a distaccarlo e stavo spingendo al massimo per mantenere il distacco, ma sono finito sulla zona bagnata della prima curva e sono caduto, mi ha proprio colto di sorpresa!.

Tutto il resto della pista era a posto e riuscivi a piegare la moto al massimo, ma la prima curva sembrava fatta di ghiaccio. E stata colpa mia e sono arrabbiato con me stesso, ma a parte questo il resto della gara ha mostrato grossi miglioramenti ed è quindi molto incoraggiante.

Il direttore del team Davide Brivio ha commentato, Colin ha fatto grossi passi avanti rispetto allultima gara, nei test di Jerez siamo riusciti a risolvere qualche problema e lui è riuscito a trovare un buon assetto di base quando è arrivato qui. Ha fatto un piccolo errore, ma è anche stato capace di rimontare e di chiudere in una buona posizione. Per lui questo è sicuramente un risultato incoraggiante e spero che questo possa essere linizio di una stagione esaltante.

Tags:
MotoGP, 2005, betandwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Colin Edwards

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›