Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri soffia il podio a Gibernau

Melandri soffia il podio a Gibernau

Melandri soffia il podio a Gibernau

Sete Gibernau se ne va dalla Cina con l'amaro in bocca. Il pilota del team Telefonica Movistar è riuscito solamente ad arrivare quarto in un Gran Premio che avrebbe dovuto rilanciare la sua corsa al titolo. Dopo aver guadagnato la pole position nella sessione di prove di qualificazione del sabato, la pioggia caduta sul tracciato di Shanghai lo ha obbligato a cambiare completamente la strategia per la gara, influenzando l'andamento del pilota spagnolo, che durante il warm-up della mattina era riuscito a imporsi anche sul bagnato.

Quando dopo i primissimi giri Valentino Rossi si è allontanato al comando, il pilota spagnolo ha cercato di imitarlo. Invece, ha perso progressivamente terreno fino a essere sorpassato dalla grande sorpresa della giornata, il francese Olivier Jacque. Come se non fosse bastato, nell'ultimo giro Gibernau è stato affiancato e superato anche dal compagno di squadra Marco Melandri.

"Durante il giro di riscaldamento non ho trovato il giusto feeling ma non ho potuto cambiare gomma. La moto vibrava fin dall'inizio e non ho mai trovato la giusta confidenza. Ho dato il massimo per concludere la gara più avanti possibile anche in queste condizioni difficili".

"Per la gara abbiamo optato per una nuova gomma che non avevo mai provato, un pneumatico più duro che, secondo i tecnici della Michelin, ci avrebbe dato dei vantaggi in condizioni di pista bagnata ma con meno acqua rispetto alla mattina".

A questo punto della stagione il pilota di punta della scuderia di Fausto Gresini sembra essere diventato Marco Melandri, che oggi si è aggiudicato la terza posizione, confermando gli incredibili progressi fatti da quando è salito in sella alla sua Honda. Il pilota di Ravenna, dopo la terza posizione di Jerez, in questo modo ha conquistato il secondo podio stagionale, un risultato che lo ha catapultato al secondo posto della classifica provvisoria del Campionato del Mondo della MotoGP.

"La pioggia ha rovinato quello che si preannunciava come un bellissimo weekend per la squadra. Questa mattina abbiamo avuto dei problemi per cui ho girato molto poco sul bagnato. Sono molto contento del risultato di oggi.. All'inizio della gara ho avuto delle difficoltà ed ho perso posizioni. Giro dopo giro ho conquistato confidenza sul bagnato e dalla nona posizione ho iniziato a risalire".

"Negli ultimi giri stavo andando forte, ho fatto una bella rimonta fino al quarto posto. Ho visto che potevo ancora migliorare e ho concluso terzo. Sono molto contento della mia seconda posizione nel campionato e desidero ringraziare la squadra".

Tags:
MotoGP, 2005, TAOBAO.COM GRAND PRIX OF CHINA, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›