Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Due giornate di prove per la scuderia Fantic ad Adria

Due giornate di prove per la scuderia Fantic ad Adria

Due giornate di prove per la scuderia Fantic ad Adria

Questa settimana la scuderia Fantic Motor GP ha completato ad Adria le sessioni di prove svoltesi con l' obiettivo di effettuare il collaudo e le verifiche tecniche delle evoluzioni applicate sulla R250. Queste giornate dovevano anche permettere ai due piloti, Arnaud Vincent e Gabriele Ferro, di accumulare chilometri con la nuova moto.

Dopo aver preso parte alle gare di Jerez e Estoril, la Fantic Motor aveva deciso di non prendere parte al GP taobao.com della Cina e di approfittare di questi giorni di prove per concentrarsi sulla messa a punto.

Franco Moro, direttore tecnico del team, ha fatto un bilancio molto positivo dei progressi fatti sul tracciato di Adria.

"Provare due giorni consecutivi è ci stato di grande aiuto. Finalmente abbiamo sperimentato tutte le regolazioni della moto che ci eravamo prefissati... Con il nuovo materiale, il motore rende di più in termini di velocità di punta e questo è il riscontro più gratificante delle due sessioni di test. Ma non è tutto. Solo adesso possiamo dire di avere la consapevolezza di quale sia, effettivamente, la strada giusta da prendere per ottenere ulteriori progressi".

Secondo il programma del team, i due piloti dovrebbero essere in pista per gli appuntamenti di Mans e del Mugello, in sella a una moto molto più competitiva di quella che guidavano all'inizio del Campionato.

"Sicuramente arriveremo in Francia con una Fantic Motor più competitiva rispetto a quella che abbiamo schierato sulla griglia di partenza di Jerez ed Estoril. Di fronte al pubblico di casa di Arnaud dobbiamo riuscire a portare in gara entrambe le R250".

"Quello che conta", aggiunge Franco Moro "è conquistarsi, passo dopo passo, un'identità di tutto rispetto all'interno del Motomondiale".

Tags:
250cc, 2005, TAOBAO.COM GRAND PRIX OF CHINA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›