Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Vd. Goorbergh conquista il miglior risultato del 2005 per il Konica Minolta

Vd. Goorbergh conquista il miglior risultato del 2005 per il Konica Minolta

Vd. Goorbergh conquista il miglior risultato del 2005 per il Konica Minolta

Jurgen van den Goorbergh era uno dei piloti che in Cina debuttavano questa stagione nella classe regina. L'esperto pilota olandese ha preso parte al GP taobao.com della Cina con il team Konica Minolta Honda, come sostituto dell'infortunato Makoto Tamada.

Senza dubbio il risultato è stato una lieta sorpresa per la scuderia, dal momento che van den Goorbergh era stato reclutato solamente la scorsa stagione e aveva accumulato pochissimi chilometri ai comandi della moto. Il sesto posto di Shanghai rappresenta infatti il miglior risultato per la Konica Minolta Honda questa stagione. Tamada a Jerez era arrivato ottavo e non aveva potuto disputare il GP di Estoril. Per il team manager Luca Montiron, si poteva anche sperare di poter fare meglio.

"Già nel warm up avevamo capito che oggi potevamo conquistare una buona posizione che poteva essere ancora migliore se avessimo avuto il tempo per provare tutte le coperture a nostra disposizione".

` Sono molto soddisfatto della prestazione di Jurgen e di come il Team è riuscito a concretizzare il risultato di oggi. Eravamo consapevoli della grande affidabilità di Jurgen e penso che la sua sensibilità e la sua esperienza abbiano fatto la differenza in questa gara con pista bagnato".

Van den Goorbergh era partito dall'ultima fila della griglia, dopo una sessione di prove di qualificazione disputato sull'asciutto. Invece, la pioggia della domenica ha creato le condizioni che gli hanno permesso di osare e di scavalcare posizioni.

"Sono molto felice per la mia prestazione. I primi giri sono stati molto difficili perché c'era molta acqua sul circuito ed era impossibile vedere chi mi precedeva, ma grazie all'ottimo setting che abbiamo trovato durante il warm up sono riuscito a superare molti miei avversari".

Van den Goorbegh, che una settimana fa abbandonava il Mondiale della Superbike, adesso dovrà attendere per vedere come evolve la lesione di Tamada in vista del prossimo appuntamento del Campionato del Mondo de MotoGP, il GP di Le Mans, che avrà luogo tra dieci giorni. L'olandese lascia Shanghai molto soddisfatto della propria prestazione e per la buona sintonia con la scuderia.

"La moto aveva un grande equilibrio che mi permetteva di essere veloce, costante e consumare poco le gomme, perciò dopo aver raggiunto la quinta posizione, sentivo di poter puntare al podio. Negli ultimi giri però ho deciso di non compromettere il duro lavoro svolto nel weekend e mi sono accontentato. Un sentito ringraziamento al Team per come mi hanno accolto e per la competenza con la quale affrontano le gare".

Tags:
MotoGP, 2005, TAOBAO.COM GRAND PRIX OF CHINA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›