Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jorge Lorenzo diventa maggiorenne

Jorge Lorenzo diventa maggiorenne

Jorge Lorenzo diventa maggiorenne

Jorge Lorenzo, una delle novità nel Campionato del Mondo della 250cc, oggi compie 18 anni. Il pilota del Fortuna Honda, nonostante la giovane età, disputa la quarta stagione nel Motomondiale.

Lorenzo debuttò nel 2002 sul circuito di Jerez, dopo essere stato assente nelle prime due gare e nelle prime sessioni di prove per il GP spagnolo perché non aveva ancora compiuto 15 anni. In quella prima gara sulla pista andalusa arrivò ventiduesimo. Era il primo passo di uno dei piloti più promettenti dell'armata spagnola.

Durante quella stagione riuscì ad adattarsi alla categoria e al Campionato. Ma i risultati cominciarono ad arrivare l'anno dopo, quando si aggiudicò la prima vittoria in Brasile e il terzo posto in Malesia.

Nel 2004 lo spagnolo era regolarmente tra i candidati alla vittoria e a fine anno occupava la quarta posizione finale nella classifica generale, dopo aver trionfato in tre occasioni: in Olanda, nella Repubblica Ceca e nel Qatar. Inoltre salì sul podio in altre quattro occasioni. Un anno molto importante, la terza stagione con la Derbi, il team che gli diede la l'opportunità di approdare nello scenario del mondiale. Il passaggio alla 250cc era prevedibilmente la fase successiva di un pilota molto competitivo con capacità per continuare a crescere.

Il suo carattere lottatore e vincitore si può vedere in tutte le sue dichiarazioni. Dopo il debutto nella 250cc a Jerez, dove è arrivato sesto, Lorenzo affermava che dovevano lavorare di più per raggiungere i migliori. Dopo le prime tre gare, lo spagnolo occupa l'ottavo posto della classifica provvisoria. A Shanghai partiva dalla prima fila per la prima volta nella quarto di litro, ma un errore all'inizio e in seguito la pioggia non gli hanno permesso di cercare un risultato migliore.

"Mi ero molto preparato per le partenze ed in effetti è andata bene, però poi la moto mi si è spenta la moto. Ho perso un sacco di posizioni che non sono riuscito a recuperare. Mi manca ancora la fiducia in me stesso sul bagnato. Forse negli ultimi giri sono andato un po' meglio, ma niente di eclatante. Speravo molto che la pista rimanesse asciutta, perché avrei potuto lottare per un buon risultato, ma con la pista bagnata è stata tutta un'altra storia".

Dopo aver rimontato diverse posizioni, ha tagliato il traguardo nella nona posizione, un risultato che giudica insufficiente. Sicuramente in Francia vorrà fare una gran prestazione. un bel regalo per festeggiare i 18 anni.

Tags:
250cc, 2005, Jorge Lorenzo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›