Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tamada farà di tutto per correre almeno a Le Mans

Tamada farà di tutto per correre almeno a Le Mans

Tamada farà di tutto per correre almeno a Le Mans

La partecipazione di Makoto Tamada al prossimo appuntamento della MotoGP non è ancora stata confermata. Il pilota del Konica Minolta Honda sta cercando di accelerare i tempi di guarigione della frattura alla mano per poter disputare il GP Alice di Francia di questo fine settimana. A causa di questo infortunio, il giapponese non aveva preso parte alla gara di Estoril e a quella di Shanghai, dove venne sostituito dall'olandese Jurgen van den Goorbergh, ma spera proprio di potersi schierare al via del GP di Le Mans.

Tamada è consapevole del fatto che se correrà sul tracciato francese potrà farlo solamente con qualche problema fisico, ma si mostra ottimista, dal momento che la riabilitazione procede nel migliore dei modi.

"All'inizio mi faceva molto male e non potevo muovere le dita, ma da qualche giorno il recupero procede velocemente. Adesso riesco a muovere le dita. Ovviamente non sono ancora perfettamente guarito né so esattamente quando lo sarò, ma sono molto concentrato nella riabilitazione per essere pronto per la Francia".

Anche se la presenza del giapponese a Le Mans non è ancora del tutto confermata, la squadra ha deciso di non iscrivere il sostituto van den Goorbergh al prossimo Gran Premio. L'olandese in Cina è stato autore di una splendida prestazione, che gli ha permesso di raggiungere il sesto posto, ma Tamada non vuole tornare a vedere la gara della MotoGP se non in sella alla sua moto e lottando per un buon risultato.

‘Dopo aver visto il GP della Cina per televisione, ho molta voglia di tornare a correre il più presto possibile. La gara è stata disputata sotto la pioggia e mi immaginavo come affrontare le curve dove accelerare. Mi è sembrato un circuito divertente e credo che potrei farvi una bella gara. Sono sicuro che potrei essere andato bene. Pensandoci ho provato un po' di delusione".

Il conto alla rovescia continua e tra quattro giorni tutto il spettacolo del Campionato del Mondo MotoGP tornerà in azione con la quarta prova del calendario.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX ALICE DE FRANCE, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›