Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Confermata la partecipazione di Tamada a Le Mans

Confermata la partecipazione di Tamada a Le Mans

Confermata la partecipazione di Tamada a Le Mans

Al Gran Premio Alice di Francia di questo fine settimana Makoto Tamada ci sarà. Almeno, scenderà in pista per le sessioni de prove. Lo ha confermato questo pomeriggio il suo team, il Konica Minolta Honda, che ha aspettato fino all'ultimo momento per poter esaminare l'evoluzione dell'infortunio del pilota giapponese e le sue possibilità di prendere parte alla prova.

Tamada, sottoposto a intervento chirurgico il 27 aprile, arriva a Le Mans in condizioni fisiche che certo non sono le migliori e con una piccola piastra di titanio inserita nella zona fratturata. Il team manager Luca Montiron, è molto prudente quando parla della partecipazione del suo pilota al GP francese.

"Makoto in Francia sarà dei nostri, anche se dobbiamo rimanere molto cauti viste le sue condizioni fisiche non ancora ottimali. Lui stesso ha deciso di voler provare almeno a prender parte alle prove".

Anche se è consapevole del fatto che le sue condizioni non sono le più adatte per disputare una gara, Tamada è sicuro di aver preso la giusta decisione. Il giapponese sostiene che se non pensasse di poter essere competitivo a Le Mans, avrebbe già rinunciato a disputare la prova.

"Sono pronto a tornare in pista. Il dolore c'è ancora, ma mi auguro che giorno dopo giorno la situazione migliori e sono fiducioso che potrò lottare per le posizioni di vertice. Se non mi fossi sentito in grado di competere con i migliori, allora avrei preso una decisione diversa e magari avrei scelto di posticipare il mio ritorno in sella alla mia RC211V. Sento di non aver contraccambiato la mia squadra per quello che sono riusciti a mettermi a disposizione in pochi mesi, perciò questo mi darà un'ulteriore carica per il proseguo della stagione. Adesso dobbiamo scuoterci per fare quello di cui siamo capaci".

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX ALICE DE FRANCE, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›