Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kallio ribadisce la supremazia delle KTM

Kallio ribadisce la supremazia delle KTM

Kallio ribadisce la supremazia delle KTM

Oggi pomeriggio a Le Mans le KTM sono tornate a imporre il proprio dominio nella sessione di prove di qualificazione della 125cc. Le moto austriache, tra le più veloci in pista anche durante le libere della mattina, hanno occupato due delle prime tre posizioni nella sessione ufficiale della prima giornata di prove del Gran Premio Alice di Francia, che si disputa questa domenica.

In questa occasione è stato il finlandese Mika Kallio, leader del Mondiale, a approfittare dell'ultimo giro per mettere a segno il miglior tempo della giornata, 1'43.776, che gli ha permesso di guadagnare la pole provvisoria. Il suo compagno di squadra Gabor Talmacsi, terzo all'ultimo GP disputato a Shanghai, che aveva dominato le prove libere della mattinata, nel pomeriggio si è dovuto accontentare del terzo posto, dal momento che Marco Simoncelli (Nocable.it Race) negli ultimi minuti della sessione ha conquistato la seconda posizione.

A chiudere la prima fila della griglia provvisoria c'è Héctor Faubel (Master Aspar), che questa stagione ha avuto occasione di visitare il podio a Estoril.

Il ceco della Derbi Lukas Pesek (Metis Racing) ha occupato la quinta posizione, davanti a Thomas Lüthi (Elit Grand Prix) e Julián Simón, che guida la terza ed ultima KTM in classifica, nella settima posizione.

Alle spalle dello spagnolo si sono qualificati i due militanti del Kopron Racing World, Mike di Meglio e Fabrizio Lai, mentre Sergio Gadea (Master Aspar) chiude la classifica dei primi dieci. Mattia Pasini (Totti Top Sport - NSG), vincitore dell'ultima gara a Shanghai, al termine della sessione ufficiale del venerdì è solo dodicesimo, dopo essere caduto ed essersi infortunato al polso sinistro.

Tags:
125cc, 2005, GRAND PRIX ALICE DE FRANCE, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›