Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa riprende in mano il controllo della situazione

Pedrosa riprende in mano il controllo della situazione

Pedrosa riprende in mano il controllo della situazione

Dani Pedrosa ha quasi interamente dominato la seconda sessione di prove di qualificazione per il Gran Premio Alice di Francia della 250cc, con un tempo di 1'37.391. Lo spagnolo del Telefonica Movistar ha comandato il foglio dei tempi per tutta la sessione cronometrata ufficiale, fermandosi a poco più di due decimi dal record della pole del circuito francese, che egli stesso ha stabilito in passato. Il vigente Campione del Mondo della categoria in questo modo ha messo in guardia gli avversari dimostrando di avere buone possibilità di trionfo per la gara di domani, sempre se le condizioni meteorologiche non cambiano. Il Gran Premio di Le Mans sarà la sesta gara della 250cc nella quale Pedrosa parte dalla pole position.

Pedrosa è riuscito a distaccare di quasi mezzo secondo il secondo qualificato Casey Stoner (Carrera Sunglasses-LCR). L'australiano dal canto suo, ha preceduto Jorge Lorenzo (Fortuna Lotus Honda) di solo due decimi. Ad ogni modo, questo rappresenta il miglior risultato in qualifica dello spagnolo da quando disputa la 250cc. A chiudere la prima fila della griglia di partenza c'è l'argentino Sebastián Porto (Aspar Team), che si è fermato a più di sette decimi dal tempo di Pedrosa al termine di una sessione in cui ha vissuto attimi di paura e ha rischiato di cadere per terra.

Il leader del Campionato Andrea Dovizioso (Team Scot) capeggia la seconda fila, accanto alle Aprilia di Randy de Puniet (Aspar Team), Alex de Angelis (MS Aprilia Italia Corse) e Sylvian Guintoli (Equipe de France).

Sull'asfalto inondato dall'acquazzone di ieri, erano stati pochissimi i piloti che si erano qualificati per la gara di domenica e la sessione di oggi è stata frenetica, dal momento che i piloti dovevano cercare di approfittare al massimo dei pochi minuti di pista per effettuare il lavoro di due giorni e hanno iniziato subito a cercare i tempi.

Tags:
250cc, 2005, GRAND PRIX ALICE DE FRANCE, QP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›