Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa: una vittoria che vale la leadership del campionato

Pedrosa: una vittoria che vale la leadership del campionato

Pedrosa: una vittoria che vale la leadership del campionato

Dani Pedrosa si è aggiudicato la vittoria del GP di Le Mans della 250cc, conquistando un bottino di punti che gli ha permesso di passare al comando della classifica provvisoria della categoria. Lo spagnolo del Telefonica Movistar ha sottratto la vittoria al francese Randy de Puniet (Aprilia Aspar 250cc) in due ultimi giri da infarto. Sul terzo gradino del podio è salito Andrea Dovizioso (Team Scot), che nonostante abbia conquistato il terzo podio stagionale consecutivo è scivolato al secondo posto della generale.

Lorenzo, dopo una brutta partenza, è riuscito a rimontare e con una guida veloce e aggressiva ha raggiunto il gruppo di tre piloti lanciati all'inseguimento di Dovizioso e Stoner, che si alternavano al comando, dopo aver sorpassato Pedrosa nelle prime curve. Alex de Angelis (MS Aprilia Italia Corse) era riuscito a mettersi in scia all'Honda dello spagnolo, ma poi è caduto nel corso dell'ottavo giro. Lorenzo ha raggiunto la terza posizione, senza perdere contatto con Stoner e de Puniet, impegnati in una battaglia per la prima posizione.

Pedrosa, che nelle fasi iniziali della gara era sembrato in difficoltà, ha iniziato ad aprire il gas e ha scavalcato posizioni nel gruppo. Porto, che era sempre rimasto in contatto con il gruppo dei più veloci, è stato costretto al ritiro a metà gara quando era quinto.

Verso la metà della gara de Puniet è passato al comando. Nel corso del 15º giro, Lorenzo ha occupato la prima posizione, anche se presto il francese lo ha sorpassato, determinato a trionfare in casa.

A otto giri dal traguardo Pedrosa è passato in testa, provocando la reazione di Dovizioso, che chiudeva il gruppo. Invece, Lorenzo è scivolato fino alla quinta posizione, per forzare troppo i pneumatici molto consumati.

Negli ultimi tre giri è nata un'avvincente battaglia tra Pedrosa, de Puniet e Dovizioso. Lo spagnolo girava con un ritmo infernale, che ha costretto il gruppo a sgranarsi e ha escluso dal podio Stoner e Lorenzo.

A due giri dal traguardo, de Puniet ha sferrato il suo attacco e ha sorpassato Pedrosa. Tra i due è nata una battaglia per la vittoria che è durata fino alla penultima curva, quando lo spagnolo ha potuto approfittare di un piccolissimo errore del francese per tagliare il traguardo nella prima posizione.

Questo risultato rappresenta il terzo trionfo consecutivo per Pedrosa sul tracciato francese: nel 2004 vinse la gara della 250cc, mentre nel 2003 si aggiudicò la vittoria della gara della 125cc. Alle soglie del podio è arrivato Casey Stoner, precedendo Lorenzo, che ha ottenuto il miglior risultato stagionale.

Héctor Barberá (Fortuna Lotus Honda) ha dovuto cedere davanti all'impeto di Hiroshi Aoyama (Telefonica Movistar) e si è dovuto accontentare della settima posizione, mentre Álex Debón (Wurth Honda BQR) con una moto privata, si è classificato ottavo, eguagliando il migliore risultato della stagione, ottenuto a Jerez.

Tags:
250cc, 2005, GRAND PRIX ALICE DE FRANCE, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›