Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hofmann ritorna in pista

Hofmann ritorna in pista

Hofmann ritorna in pista

Alex Hofmann sta aspettando gli ultimi giorni che gli mancano prima di poter salire di nuovo sulla moto, dopo aver saltato le ultime tre gare del Campionato del Mondo di MotoGP.

Il pilota tedesco della squadra Kawasaki Racing è caduto a Estoril durante l'atto di promozione che era stato convocato due giorni prima dell'inizio del GP di Portogallo. Hofmann si è visto sorpreso da una pista molto scivolosa e dalla bassa temperatura dei pneumatici, è scivolato e si è infortunato alla mano sinistra.

Al tedesco è stato diagnosticata una frattura dello scafoide del polso e una frattura della base dell'ulna, che lo hanno lasciato fuori dalla competizione per circa un mese.

Questa settimana sta affrontando gli ultimi giorni del suo periodo di recupero, che gli permetterà di ripresentarsi in pista al Mugello per disputare il GP Alice d'Italia.

`Ieri, a Monco di Baviera, mi è stato tolto il gesso; i dottori hanno analizzato la lesione e anche la vite che è stato necessario collocarmi´, ha spiegato Hofmann. `Sembra che lo scafoide sia in buone condizioni, si tratta di un tipo di frattura che impiega molto tempo prima di saldarsi del tutto, circa dieci o dodici settimane, ma ormai, dopo cinque settimane di riposo, mi sento già in condizione di pilotare di nuovo´.

`In questo momento mi trovo in Germania, per sottopormi a sedute di fisioterapia e per cercare di migliorare la mobilità del mio polso. Nonostante l'infortunio, ho cercato di mantenermi in forma nella miglior maniera possibile ed ho visitato il centro Red Bull in Austria. Adesso mi posso concentrare sul polso, rafforzandone la mobilità, e spero di essere in buona forma per il Mugello´.

Hofmann è stato sostituito dal francese Olivier Jacque nelle due ultime corse, a Shanghai e a Le Mans.

`È sempre difficile quando uno deve rimanere seduto a vedere gli altri piloti sfrecciare in pista, ma adesso sono contento di tornare´, ha poi aggiunto il tedesco.`Il Mugello è uno dei Gran Premi che più mi piacciono. È un posto incantevole e mi piace molto il tracciato del circuito. Spero di segnare un buon ritorno proprio lì´.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›