Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barros in Brasile per rimettersi dalle contusioni

Barros in Brasile  per rimettersi dalle contusioni

Barros in Brasile per rimettersi dalle contusioni

Alex Barros ha deciso di passare questo periodo in cui non ci sono competizioni, al fianco della famiglia in Brasile. La permanenza nella sua casa brasiliana non è tuttavia così tranquilla come il pilota avrebbe desiderato, questo per colpa delle contusioni patite nel corso dell'ultimo Gran Premio disputato. La caduta a Le Mans ha lasciato il pilota brasiliano pieno di ematomi e lividi sul braccio, le costole e l'anca. Sono però le contusioni alla schiena quelle che preoccupano maggiormente Barros e che gli impediscono di muoversi normalmente.

Nel corso di questa settimana, Barros ha visitato un centro medico per sottoporsi a una TAC per assicurarsi dell'assenza di qualsiasi lesione seria. Nonostante l'assenza di fratture, il brasiliano ha dovuto interrompere qualsiasi tipo di lavoro aerobico che aveva iniziato con il suo preparatore personale e limitarsi invece ai soli esercizi di stretching.

Il pilota della Camel Honda sta cercando di recuperare la forma fisica attraverso la fisioterapia, consistente in sedute di elettro-stimolazione, ultrasuoni e drenaggio linfatico per facilitare l'eliminazione dell'ematoma. Il pilota si sta sottoponendo anche a una cura antiinfiammatoria dal momento che il dolore si fa sentire.

"Voglio andare al Mugello con il minimo dolore possibile. Questa è tra le parti del corpo più utilizzate nel corso delle gare e corrrere con un dolore di questo tipo è una di quelle cose che ti fa perdere la concentrazione. Uscire di curva e immettersi nel rettilineo è una di quelle cose che non ti permettono di dividere la tua concentrazione tra avversari e dolore. Voglio essere in pista nella miglior condizione possibile per gareggiare." spiega il brasiliano.

Queste mini vacanze hanno permesso a Barros stare con la famiglia e gli amici. Un'occasione in particolare per passare un po' di tempo con i figli. Con il figlio maschio condivide il divertimento nel giocare a MotoGP4, il nuovo videogioco del Campionato del Mondo.

"Il gioco è veramente bello, in certi momenti penso di essere più bambino di lui" Barros ricorda divertito come "mi diverto spesso a fargli uno scherzo, all'ultimo giro vado contro la sua moto e lui si arrabbia sempre."

Barros occupa la 5º posizione del Campionato del Mondo di MotoGP, al suo attivo anche una vittoria, ottenuta nella seconda tappa della stagione, sul circuito dell'Estoril.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA, Alex Barros

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›