Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Continua la stagione dei record della 125

Continua la stagione dei record della 125

Continua la stagione dei record della 125

L'imprevedibile stagione della 125 è proseguita anche sul circuito di Le Mans, ancora una volta sul gradino più alto del podio un pilota nuovo. Fino a questo momento sono stati molti i record stabiliti nella classe 125:

- Le prime quattro gare della stagione sono state vinte da quattro piloti differenti. Una situazione questa verificatasi solo in altre due occasioni nei 56 anni di storia delle competizioni mondiali della 125. Accadde nel 1952 (Guido Leoni, Cromie McCandless, Gianni Leoni e Carlo Ubbiali) e nel 2000 (Arnaud Vincent, Roberto Locatelli, Youichi Ui e Emilio Alzamora).

- La vittoria in Francia per Thomas Luthi è la prima vittoria in un Gran Prix per un pilota svizzero dal 1989, quando a vincere fu Jacques Cornu, classe 250, nel GP del Belgio. L'ultimo svizzero a vincere nella 125 fu Bruno Kneubühler al GP di Svezia del 1983

- La vittoria di Luthi segna anche il record del più giovane pilota svizzero ada aver mai vinto un GP, prima di lui il record era detenuto da Luigi Taveri.

- La pole conquistata a Le Mans da Luthi lo inscrive di diritto nell'albo d'oro dei piloti elvetici, prima di lui Stefan Dörflinger era andato in pole, nel 1989, nella classe 80cc al GP della Repubblica Ceca. L'ultimo svizzero a partire dalla pole nella classe 125 fu Bruno Kneubühler nel 1986, sul circuito di Silverstone.

- È la terza gara di seguito che vede vincere un pilota per la prima volta nel Campionato del Mondo.

- La vittoria di Kallio in Portogallo ha segnato la prima vittoria di un pilota finlandese nella classe 125 e la prima in assoluto da quando Pentti Korkhonen vinse nel 1975 il GP di Yugoslavia nel 1975.

- In ognuna delle prime quattro gare dell'anno, il podio ha visto la presenza di una moto Aprilia, KTM e Honda. Ognuna delle tre case ha vinto almeno una delle suddette quattro gare.

- Sono ormai otto i piloti che hanno fatto la loro comparsa sul podio della classe 125, tra di loro quattro piloti ‘debuttanti' sul podio: Mattia Pasini, Gabor Talmacsi, Hector Faubel e Sergio Gadea.

- Sono 43 le gare della 125 che non vedono un pilota vincere due gare di fila. In questa sequenza di gare, sono 18 i piloti a spartirsi il gradino più alto del podio (Cecchinello, Vincent, Azuma, Pedrosa, Poggiali, Perugini, Jenkner, Barbera, Nieto, Lorenzo, Ballerini, Stoner, Dovizioso, Simoncelli, Locatelli, Kallio, Pasini, Luthi) compresi 11 piloti cha hanno vinto una gara per la prima volta (Jenkner, Barbera, Nieto, Lorenzo, Ballerini, Stoner, Dovizioso, Simoncelli, Kallio, Pasini, Luthi).

Tags:
125cc, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›