Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Un nuovo titolo per Rossi prima della gara di casa

Un nuovo titolo per Rossi prima della gara di casa

Un nuovo titolo per Rossi prima della gara di casa

Valentino Rossi proverà a confermare l'eccezionale avvio di stagione 2005 con una nuova vittoria questo week end al Mugello, per il Gran Premio Alice d'Italia.

Prima di partire per la Toscana, la superstar del MotoGP è stata insignita presso l'università della sua città natale, Urbino, della Laurea ad Honorem in ‘Comunicazione e pubblicità per le organizzazioni'.

Il rettore dell'Università degli Studi di Urbino 'Carlo Bo', Giovanni Bogliolo, ha conferito il titolo a Valentino Rossi come riconoscimento per la positiva influenza che il pilota ha come modello sociale, oltre che per il valore dei suoi meriti sportivi.

Probabilmente il nome più in vista dello sport italiano del momento, Valentino Rossi è atteso a un nuovo, intenso impegno questo fine settimana. Oltre all'attesa dei propri supporter, Valentinio dovrà infatti affrontare anche le pressioni dei media locali. Un impegno in più per il campione in carica del Campionato del Mondo di motociclismo.

"Il Mugello è sempre il week end più impegnativo per me, ma quello che mi interessa maggiormente è il risultato in pista.", spiega Rossi, già vincitore lo scorso anno al Mugello con la Yamaha, in una gara interrotta dalla pioggia.

"Certo il Mugello è una gara particolare perché è la gara di casa per me, e spero che ci sia molta gente ad assistervi. Lo scorso anno è stato indimenticabile, è difficile spiegare l'emozione che ho provato quando sentivo il pubblico fare il tifo per me negli ultimi giri della corsa. È bello arrivare qui al comando del Campionato, spero di poter dare un bello spettacolo."

Dopo una partenza explosiva della stagione, la migliore dal 2002, Rossi dichiara di essere contento di aver avuto la posibilita di riposarsi per due week end e di essere quindi pronto a tornare al meglio della forma per quello che indubbiamente è un momento cruciale della stagione.

"Abbiamo avuto una settimana extra di riposo che è stata fondamentale dal momento che adesso avremo tre gare nei prossimi quattro week end, al Mugello, in Catalunya e ad Assen. Sarà molto dura. Quando devi affrontare così tante gare in uno spazio di tempo così ridotto, le cose possono cambiare molto rapidamente, è quindi importante mantenere la concentrazione e continuare come abbiamo cominciato."

"I test a Le Mans ci hanno dato dei buoni risultati, che sfrutteremo al Mugello. Spero che potremo usare le nuove parti del motore per questo Gran Premio e mettere in pratica le cose che abbiamo appreso. Continuiamo a lavorare alle regolazioni generali della moto e abbiamo anche provato delle nuove gomme con la Michelin, tra queste sono diverse le alternative che potremo usare al Mugello. Proveremo un po' di cose nuove, insomma, che potranno darci una mano sul circuito del toscano. Sono ottimista."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›